“Down”, la app per gli incontri sessuali

Apple

“Down”, la app per gli incontri sessuali

Ritorna la app per gli incontri sessuali: si chiamava “Bang with friends”, che tradotto significa “scopa con gli amici”, adesso si chiama “Down”.

L’applicazione era stata rimossa senza preavviso dall’Apple Store nel maggio scorso. La censura è stata motivata con la violazione dei termini di servizio a causa dell’eccessiva volgarità. Così in pochi mesi gli autori l’hanno ridisegnata in modo che non dia scandalo.

Down è un programma che si connette a Facebook e che è dedicato agli incontri sessuali estemporanei. Niente smancerie o progetti di vita, un “bang” e via. Ecco come funziona: si vedono i profili anonimi degli amici, che accedono al servizio e se si incrociano segnalazioni di “interesse” da parte degli utenti, comincia l’interazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche