“Renzi mi piace.” Parola di Barbara Berlusconi

Firenze

“Renzi mi piace.” Parola di Barbara Berlusconi

Sul pranzo ad Arcore della scorsa settimana, tanto si è parlato e discusso a Firenze, ma anche nel resto d’Italia. Ora viene fuori che a quel pranzo era presente anche una delle figlie di Silvio Berlusconi, Barbara.
L’intervista di Giovani Audifreddi, che compare oggi su Vanity Fair inizia così: “Non sarà venuto per farmi litigare con mio padre?”.
E così si evolve, parlando di Matteo Renzi: “ Mi è sembrata una persona che vuole davvero cambiare le cose . Da lui mi sentirei rappresentata. Credo che ad avvicinarci non siano le idee politiche ma la stessa cultura generazionale”.
Nonostante quindi sia figlia del fondatore del Pdl, Barbara Berlusconi si sentirebbe ben rappresentata da uno come Matteo Renzi, in forza al PD, da molti considerato il possibile nuovo leader del futuro centrosinistra.
Il primo cittadino di Firenze così risponde: “Fa piacere: è come quei gol nelle partite europee fatti in trasferta, valgono doppio” spiega Renzi.

“Però – ha aggiunto Renzi -, visto che ora Barbara Berlusconi si occupa di Milan, spero che venga a vedere la gara di ritorno di Fiorentina-Milan e che il Milan ci faccia la cortesia di restituirci i 3 punti che ci ha preso con quella magia di Ibrahimovic nella partita di andata a San Siro”.

1 Commento su “Renzi mi piace.” Parola di Barbara Berlusconi

  1. E che palle con sti paragoni calcistici non se ne può più. La politica è una cosa seria o almeno dovrebbe esserlo e se proprio dovete darvi allo sport, datevi almeno all’ippica!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche