“San Lorenzo. Il Santo, la cattedrale e le stelle” COMMENTA  

“San Lorenzo. Il Santo, la cattedrale e le stelle” COMMENTA  

Venerdì 10 agosto, la città di Alba festeggia San Lorenzo, il Santo Patrono, con un programma dal titolo “San Lorenzo. Il Santo, la cattedrale e le stelle”.

Leggi anche: Zeroimpactlab lancia la nuova app per ridurre lo spreco alimentare

Alle ore 17:30 e alle ore 18:00 visite guidate alla Cattedrale dedicata al Santo.
Alle 21:00, in sala Beppe Fenoglio, conferenza astronomica con l’ausilio di software planetari a cura del Gruppo Astrofili Monferrini.

Leggi anche: Zanzara tigre: è in atto una vera invasione in Italia

Alle 22:00, nel cortile della Maddalena, osservazioni astronomiche con telescopio, sempre a cura del Gruppo Astrofili Monferrini. Contemporaneamente, al museo civico “Federico Eusebio”, si terranno lezioni di approfondimento sulla mitologia celeste.

Fino alle 23:00 visite libere alla pala d’altare di Tiziano, “Il martirio di San Lorenzo” nella sede della Banca d’Alba, in via Cavour e, nella chiesa di San Giovanni, alle tele restaurate de “I Santi e Beati tutelari della città di Alba”.

L'articolo prosegue subito dopo

In piazza Risorgimento, dalle ore 21:30 esibizione del Gruppo Sbandieratori del Borgo di San Lorenzo.
Dalle ore 20:30 grigliata a cura del Borgo di San Lorenzo.
I festeggiamenti si concluderanno alle ore 22:00 con: “Cala Giubella” concerto di musica tradizionale piemontese.

Leggi anche

Snapchat.
News

Snapchat download: come scaricarlo

Come procurarsi il social network più cool del 2016: procedura guidata per diventare uno dei dieci miliardi e più di utenti di Snapchat. Creato a Los Angeles nel 2011, da Bobby Murphy, Reggie Brown ed Evan Spiegel, Snapchat è il servizio di messaggistica istantanea che permette di inviare fotografie e brevi - durata massima, dieci secondi - video. Recenti indagini lo hanno identificato come il social network più utilizzato dai teenager e dai ventenni. Un fenomeno virale che in breve tempo si è diffuso dagli Stati Uniti al resto del mondo. Persino in Estremo Oriente e in Russia, dove c'è Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*