10 canzoni più famose di Bruce Springsteen

Musica

10 canzoni più famose di Bruce Springsteen

Il repertorio musicale di Bruce Springsteen è molto ampio. Ma ci sono almeno dieci canzoni più famose che restano nel cuore dei suoi fan: ecco quali sono.

Tra i brani più famosi di Bruce Springsteen (The Boss) amati da suoi fan e non solo, ci sono sicuramente le canzoni d’amore. Alcune di queste sono allegre, altre decisamente malinconiche, ma tutte connotate di romanticismo e passionali come nello stile musicale di Springsteen.

Chi ama la musica del Boss non può non conoscere “4Th of July, Asbury Park4” (Sandy), un brano dolcissimo e nostalgico che ha come argomento un amore di gioventù, spensierato e al tempo stesso sofferto.

Al secondo posto, tra le canzoni del Boss, qualcuno ci mette “I’m on fire”, un brano ricompreso nell’album “Born in the U.S.A.” del 1985, dal ritmo lento e sensuale.

Occupa il terzo posto nella classifica delle dieci canzoni più note del Boss “Because the night”, scritta da lui ma diventata famosa con Patty Smith ben trentadue anni dopo.

Girls in the summer clothes” è un vero e proprio inno alla bellezza della donna, dal tono suadente e appassionato.

Candy’s Room” è un brano molto particolare dai suoni fiabeschi, ed anche il tema lo è: un uomo che è disposto a tutto pur di raggiungere la donna amata, intrappolata tra le mura della sua casa.

Un altro brano tra i migliori del Boss si intitola “Mary Queen of Arkansas”, tratto da un album del 1973.

La chitarra e la fisarmonica fanno da sfondo alla struggente storia di una coppia in crisi.

I wanna marry you” (ricompreso nell’album “The river” del 1980), è una canzone molto dolce che contrasta con i toni decisamente cupi dell’intero album. E’ una dichiarazione d’amore di un uomo alla sua amata.

Rosalita (Come out tonight)” è un brano molto amato dai fan del Boss. Anche questa canzone ha come tema un amore ostacolato.

A chiudere la classifica ci sono “Jersey girl”, dedicato da Tom Waits a sua moglie. Il brano è diventato un cavallo di battaglia nei concerti di Bruce Springsteen, e “If I should behind”, un brano intenso che induce a riflettere sui vincoli di coppia e su alcuni valori come la solidarietà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche