10 consigli per far felice il proprio marito - Notizie.it
10 consigli per far felice il proprio marito
Guide

10 consigli per far felice il proprio marito

Doveri di una brava moglie

Il vostro matrimonio avrà successo solo se imparate il trucco per soddissfare vostro marito. Perché i matrimoni moderni finiscono con un divorzio? Il marito non capisce la moglie e la moglie non capisce il marito. Il mondo di un uomo è completamente diverso da quello di una donna e si dovrebbe essere in grado di mettersi nei panni del marito se si desidera che ritornare ad essere due piccioncini. Dovreste lavorare per il successo del vostro matrimonio.

  1. Quando vostro marito è arrabbiato, non aggiungete benzina al fuoco ed evitate di discutere con lui. E’ meglio tacere quando è arrabbiato. Potete dirgli il vostro punto di vista quando la sua rabbia si placa. Vostro marito avrà particolare rispetto per voi se siete in grado di sopportare la sua rabbia.
  2. Siate sempre presentabili in casa perchè gli uomini sono grandi ammiratori della bellezza. E’ vero che non si riesce a prendersi cura di sé dopo la nascita dei figli perchè sono la priorità assoluta, ma si dovrebbe prestare particolare attenzione nel prendersi cura di se stessi in modo da sentirsi sempre belle.

    Non diventate flaccide dopo il matrimonio. Fate regolarmente esercizio fisico e mantenete una forma sana.

  3. Coccolate vostro marito con il suo piatto preferito. Se siete delle donne che cucina sempre le stesse cose, allora è arrivato il momento di cambiare. Cucinate con amore e servite con amore.
  4. Tenete la casa pulita e ordinata. Ci si potrebbe chiedere come una casa ordinata aiuterà un matrimonio. Una casa disordinata può rendere vostro marito nervoso e irritabile. Quando si mantiene la casa pulita e ordinata vostro marito si sentirà più coccolato in casa.
  5. Dategli un pò di respiro se ne ha bisogno. Se vuole passare la giornata con i suoi amici o guardare i suoi sport preferiti in TV, permetteteglielo.
  6. Trattate i suoi genitori con amore e rispetto. Egli vi adorerà se lo fate. Se non avete un buon rapporto con i suoi genitori, fratelli e sorelle, egli potrà avere del rancore contro di voi e arrabbiarsi quando i vostri genitori vi fanno visita.
  7. Quando si trova ad affrontare un problema, condividete il fardello di vostro marito.

    Non aggravate il suo stato d’animo come se è lui la causa del problema. Anche se è ha colpa, non puntate il dito contro di lui. Ha bisogno di una spalla su cui appoggiarsi e si dovrebbe essere in grado di prestare la spalla che con tanto fervore cerca.

  8. Sorridete sempre e fatelo vivere in un ambiente sereno e felice. La tristezza e la monotonia si può riflettere nel vostro matrimonio facendolo diventare terribilmente noioso. Sorridete e siate felici in modo di affrontare ogni situazione triste con il sorriso.
  9. Non paragonate vostro marito con i vostri colleghi o i vostri parenti. Amate vostro marito per quello che è. Se volete che faccia carriera nel suo lavoro incoraggiatelo positivamente a impegnarsi e a lavorare sodo.
  10. Siate amichevoli con vostro marito in modo che si senta incoraggiato a condividere i suoi sentimenti con voi. La vostra interazione con lui deve essere tale che non deve nascondervi niente.

    Se vi nasconde i suoi sentimenti o i suoi problemi, vuol dire che non si fida di voi e della vostra reazione.

E’ molto facile compiacere il marito se si fanno degli sforzi per renderlo felice e farlo sentire a proprio a casa e con voi, deve sentirsi emotivamente sicuri del vostro amore, della vostra fiducia e sostegno, al cento per cento sicuro della vostra compatibilità e tolleranza verso i suoi difetti. Lui ricambierà dandovi quell’amore prezioso e senza fine che cercate da lui.

2 Commenti su 10 consigli per far felice il proprio marito

  1. Non sono presentabile in casa, non la pulisco e non cucino, ho una distrofia muscolare quindi posso fare poco e potro’ fare sempre meno, ma meno male non vivo in italia e mio marito non e’ italiano. vivere come due piccioncini?ahahah! solo in italia possono scrivere una roba del genere. che paese retrogrado, e’ la vergogna dell’ Europa

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*