10 cose da sapere sulla moneta virtuale Bitcoin? COMMENTA  

10 cose da sapere sulla moneta virtuale Bitcoin? COMMENTA  

Bitcoin ha attirato l’attenzione su di sé negli ultimi mesi: le fluttuazioni selvagge dei prezzi, il crollo di Mt Gox e, più recentemente, la morte della sig.ra Autunno Radtke, amministratore delegato di bitcoin trader a Singapore, hanno gettato su seri dubbi sulla sua fattibilità. Nel bene o nel male, sembra che la cripto-valuta sia destinata a resistere, almeno per il prossimo futuro, con i primi bancomat bitcoin e i rivenditori che possono accettarla come pagamento.

Ma che cos’è Bitcoin?Ecco 10 cose da sapere su questa moneta virtuale:
1. Bitcoin è una moneta virtuale “coniata” nel 2009 da un programmatore di computer, Satoshi Nakamoto.

2. Un programma per computer controlla la creazione di bitcoin e tutte le operazioni. Non vi è il controllo di una banca centrale o di organo di governo.

3. Ci sono 12,2 milioni di bitcoin in circolazionee verrà creato un massimo di 21 milioni di bitcoin.
4. Coloro che fanno parte della rete che consente di verificare le transazioni di Bitcoin sono chiamati minatori, e sono premiati per i loro servizi con bitcoin.

L'articolo prosegue subito dopo

5. I consumatori abituali possono anche acquistare bitcoin online, attraverso scambi o direttamente da altri proprietari della moneta virtuale. Al momento, 1 BTC (bitcoin) è venduto a circa 670$.
6. I proprietari di bitcoin possono scambiarli per fare profitti sulle fluttuazioni del valore. Quando è stato creato nel 2009, 1 BTC valeva meno di 10 centesimi di dollaro. Alla fine del 2011, era un valore di quasi 5$ . Il prezzo ha tagliato i traguardo dei 1.000 dollari nel novembre del 2013.
7. Allo stesso tempo, possedere bitcoin è rischioso i quanto la moneta non è garantita da una banca centrale. Così 10 BTC di oggi potrebbero non valere niente in futuro, se gli scambi online verranno chiusi improvvisamente o se gli acquirenti e le aziende smetteranno di accettarle.
8. Almeno otto mercanti a Singapore accettano la moneta digitale come pagamento.
9. Il pagamento comporta il lancio di una app sul tuo telefono cellulare o computer e il trasferimento dei bitcoin dal tuo portafoglio virtuale.
10. Il bitcoin è solo una delle molte valute virtuali del mercato. Altre sono peercoin e Litecoin.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*