10 cose non vere sulla birra

Guide

10 cose non vere sulla birra

La birra è una delle bevande più conosciute e delle più bevute, ma è anche una delle bevande sulla quale vi sono molte credenze false. Ecco quali sono le 10 cose non vere sulla birra.

In Germania, dicono che se si beve il vino dopo la birra non ci si ubriaca. Non è assolutamente vero.

Non è vero che la birra fa ingrassare e fa venire la pancia. E’ molto leggera, se paragonata al vino.

La birra analcolica non è vero che fa ubriacare, ma la moderazione è sempre la chiave giusta. Bere troppa birra analcolica causa eccitazione.

La birra di frumento non è più forte rispetto a quella d’orzo.

Si può continuare a bere la birra anche dopo un anno dalla data di scadenza. Non tende a peggiorare, ma a migliorare.

Si pensa che dopo una sbornia bere birra al mattino sia utile. Non è vero. Da sempre l’unico rimedio alla sbronza è acqua e cibi leggeri, niente birra.

Tre minuti è il tempo necessario per spillarla. Non è così, anche perché se siete a una festa, non sempre si ha bisogno di questo tempo.

Alcuni dei falsi miti riguarda la birra scura. Alcuni credono che la birra scura sia più pesante e più ricca di alcool, ma non è vero. Dipende sempre dalla quantità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...