10 idee regalo per prima comunione bambina

Infanzia

10 idee regalo per prima comunione bambina

La prima comunione è un sacramento assolutamente fondamentale nella vita di ogni cattolico, un momenti liturgico che richiede, come da tradizione, il ricevimento di regali speciali per non dimenticare il Sacramento


La prima comunione è un sacramento assolutamente fondamentale nella vita di ogni cattolico, un momenti liturgico che richiede, come da tradizione, il ricevimento di regali speciali per non dimenticare il Sacramento.

Comunione: l’importanza del sacramento

Questo secondo sacramento (dopo il battesimo) viene somministrato in tenera età, all’incirca quando il piccolo frequenta la seconda elementare, in ossequio alla scelta compiuta da Papa X di anticipare l’età all’eucarestia. “Questo è il mio corpo e questo è il mio sangue” è la frase tipica che da migliaia d’anni accompagna il rito della prima comunione, la quale acquisisce un’importanza ancora più rilevante quando il bambino assume il corpo di Dio tramite l’ostia. Tutti i bambini attendono con ansia il giorno della consacrazione e della celebrazione della Prima Comunione.

Come si celebra la Prima Comunione

La Prima Comunione viene preceduta da un itinerario di catechesi volto a portare il ragazzino alla consapevolezza della rilevanza e della sacralità del Sacramento che sta per ricevere. Inoltre, prima di partecipare alla Prima comunione, i ragazzini devono effettuare la Prima Confessione, il primo momento in cui si chiede il perdono a Dio per i peccati commessi, così che si inizi ad imparare già da piccolo a portare rispetto e devozione ad ogni persona.

L’Eucarestia viene ricevuta, solitamente il mese di maggio: il bambino con i familiari, gli amici, i parenti e tutti gli invitati devono partecipare al rito sacro della Messa, avvicinandosi all’ostia consacrata. Ben si comprende la consapevolezza che il bambino deve riservare all’emblema ed al significato divino e profondo del sacramento della Prima Comunione.

Prima Comunione: festeggiamenti e regali

Nonostante la Prima comunione sia un momento liturgico e sacro, è diventata un’occasione per festeggiare il sacro momento cattolico con i propri familiari, amici, conoscenti ed altri invitati. Nella tradizione e nell’epoca del consumismo moderno, grande è l’attenzione a fare un bel regalo al bambino o alla bambina che riceverà il Sacramento dell’Eucarestia. D’altro canto, il bambino e i suoi genitori, dinanzi all’atto di ricevimento del regalo, offriranno agli invitati alla cerimonia dei confetti, e una bomboniera, in ricordo della giornata speciale.

Per il giorno dell’Eucarestia, dopo aver ricevuto l’ostia consacrata, vengono organizzati banchetti e ricevimenti subito dopo il sacramento. I genitori del bambino preparano un rinfresco o un aperitivo o un pranzo per festeggiare il celebre rito con parenti e conoscenti.

Regalo per la Prima Comunione: le idee migliori

Da parte degli invitati allo speciale giorno della Prima Comunione, vi è l’impegno di ingegnarsi per scegliere ed optare per il regalo più sfizioso e più bello al comunicando. In effetti, la scelta non è semplice, esistono ad oggi diverse offerte e proposte. Ultimamente, con l’avvento dell’era digitale, sempre più spesso si regala prodotti di tecnologia, informativa, videogiochi. Beh, bisogna dire che i regali tradizionali rimangono sempre un must have ed un caro ricordo per il piccolo. Molti, soprattutto, i nonni del piccolo regalare allo stesso nipotino dei soldi o di pensare al suo futuro con buoni fruttiferi postali o con rendite che garantiscano al piccolo di finanziare la sua formazione scolastica e professionale.

  1. Denaro: la liquidità rimane il regalo più gettonato
  2. Oro e gioielli: per le bambine, una collana, un anello, un braccialetto o un orologio, per il maschio rimangono regali tradizionali e sempre ben accettati
  3. Computer e laptop: la tecnologia gioca un ruolo di primo piano e, sempre più spesso, molti bambini richiedono come regalo della prima comunione un pc di ultima generazione
  4. Smartphone e iPhone
  5. Videogames e videogiochi di ultimissima generazione
  6. Abbigliamento ed accessori: molti bambini richiedono come regalo u capo di abbigliamento o accessori griffati
  7. Viaggi: anche il travel è assolutamente gettonato, una bella meta turistica, una giornata in un parco divertimenti o una gita sul lago sono i viaggi più richiesti
  8. Bicicletta
  9. Arredo casa: il bambino che vuole diventare ragazzino chiede come regalo una cameretta nuova da adibire come sala studio e tempo libero
  10. Libretto postale come forma di risparmio utile ad assicurare una liquidità o forma di denaro per affrontare con sicurezza il proprio futuro e per finanziare la propria formazione scolastica ed universitaria

Tra i regali sopra elencati vi suggeriamo:

Asus X540SA-XX311T: Computer portatile economico, facile da usare e molto intuitivo, è uno dei prodotti di punta della Asus. Diventa sempre più importante, ormai, imparare fin da subito a saper utilizzare il computer, soprattutto in ambito scolastico.

Huawei Honor 8: ormai è risaputo che i telefonini più in voga sono gli smartphone, ma non tutti possono permetterseli. Vi proponiano un’ottima alternativa agli ormai famosi iPhone e Samsung. Si tratta dell’ultimo prodotto immesso sul mercato dalla Huawei, l’Honor 8.

Videogiochi: se si tratta di giochi non possiamo non citare il gioco più famoso adatto a tutta la famiglia, Just dance! Il gioco adatto per passare del tempo tutti insieme all’insegna del divertimento.

Biciletta: se invece volete regalare qualcosa di tradizionale, vi consigliamo questa bici cambio Shimano a 18 velocità, da usare durante i pomeriggi primaverili tutti insieme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche