10 migliori ristoranti donne 8 marzo Roma 2016

Guide

10 migliori ristoranti donne 8 marzo Roma 2016

Le donne, sempre indaffarate, prese da mille impegni quotidiani spesso dimenticandosi di se stesse. Ma per un giorno all’anno le donne diventano importanti ai loro stessi occhi. L’8 marzo, la festa delle donne, non è solo una commemorazione per ricordare le 150 donne morte nell’incendio della fabbrica Triangle di New York del 1911, bensì è diventata un’occasione di aggregazione da vivere all’interno dell’universo femminile.

Ogni anno, ragazze, giovani donne e signore decidono di trascorrere in gruppo questa giornata oppure di organizzare cene, spesso anche a tema. Tra le alternative per festeggiare la festa delle donne, la classica cena, specie se si tratta di grandi gruppi, resta la scelta più semplice per mettere d’accordo più o meno tutte.

Tra le maggiori città italiane, Roma propone diverse soluzioni alla cena per la festa dell’8 marzo. Alcuni locali, non solo ideano menù a tema, vestendosi di giallo per richiamare il colore della mimosa, fiore simbolo della giornata internazionale della donna.

A tal proposito proponiamo in questa mini-guida i 10 migliori ristoranti in cui cenare per la festa delle donne:

  1. Ristorante Royal Art Cafè, per una cena con un panorama da mozzafiato sul Colosseo. La struttura, situata in un elegante palazzo d’epoca, è dislocata su due piani: il Ground Floor, dove verrà allestito il buffet, e la terrazza panoramica, dove sarà possibile cenare alla carta. Nonostante si ceni in pieno centro i prezzi sono decisamente nella media, infatti il costo della cena a buffet è di soli € 20,00 per persona, mentre il costo di una cena con menù a la carta varierà in base alle pietanze scelte;
  2. Le Vere Grotte, ristorante, braceria, risotterra in zona Saxa Rubra. Per una cena con animazione, spettacolo e da tanta buona musica. Dopo cena, tutte in pista con la musica disco con balli scatenati. Il costo medio per la cena a menù fisso è di € 25,00 per persona;
  3. Il Platinum Roma, in zona Tuscolana, ha invece organizzato un party su misura per il gentil sesso.

    Il programma della serata ancora non è stato svelato dal locale che promette cena, spettacolo e divertimento. Il costo della cena a menù fisso è di € 20,00 per persona;

  4. Tornando in zona centro, più precisamente a pochi passi da Piazza di Spagna, il ristorante Dillà che propone piatti della tradizione romana con un tocco di modernità, rivisitati in giallo per il menu della cena dell’ 8 marzo. Il costo medio della cena, vini esclusi, è di € 40,00 per persona;
  5. Mentre l’Hopside, che partecipa alla Settimana della Birra, per la festa della donna propone una serata all’insegna della degustazione della bionda: aperitivo a buffet con 3 degustazioni della birra Extraomnes. Il costo medio è di € 15,00 per persona. Inoltre il locale è aperto anche per il brunch e per il pranzo;
  6. Il ristorante Reginè, in zona Tiburtina, per la cena dell’8 marzo per far trascorrere alle donne una piacevole serata tra amiche o tra colleghe, propone due menù dal costo contenuto.

    Il costo per una cena al Reginè varia dagli € 15,00 agli € 25,00 per persona;

  7. Ancora in zona centro, nei pressi dell’Altare della Patria, l’Escopazzo è tra i locali che proponiamo. Il programma della serata ed il costo ancora non è stato indicato;
  8. Il Mo’ Mo’ Republic, come al solito fa la sua comparsa nella movida romana anche per la festa della donna, Dal brunch al all’apericena e a al dopo cena;
  9. Anche Lo Chalet nel Bosco, nei pressi dello Stadio Olimpico, fa le sue proposte con aperitivo, cena, spettacolo. Il costo medio va dagli e 10,00 fino ad € 25,00 per persona;
  10. Nel cuore dell’Eur, il Futurarte, è l’ultimo ristorante che proponiamo nella nostra mini-guida, dalla colazione tradizionale al pranzo o al brunch, fino ad arrivare all’aperitivo della sera, cena e dopo cena per un 8 marzo modaiolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Maria Aufiero 170 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura