10 Posti da vedere Lazio weekend romantico San Valentino

Guide

10 Posti da vedere Lazio weekend romantico San Valentino

Quando si parla di Lazio, pensiamo subito a Roma. Ma questa regione, ha altri bellissimi posti da vedere. Indubbiamente la Città Eterna, ha il suo fascino e le sue attrazioni fanno da cornice ad un weekend rilassante e romantico con una persona speciale. Dei luoghi laziali più belli ed interessanti da visitare a San Valentino ne stiliamo qui una breve lista.

Bracciano – si trova sulle sponde dell’omonimo lago, questo paesino è noto per il suo maestoso e particolare castello con tanto di torri e museo interno, risalente al Quattrocento. Il castello Orsini-Odescalchi è noto per essere, in gran parte, avvolto da piante rampicanti. L’atmosfera di questo castello e del suo piccolo borgo è insieme elegante e romantica.

Tivoli – il paesino nei pressi di Roma è famoso per il centro di terme albule e per l’area archeologica di Villa Adriana e le bellissime fontane di Villstatue grandia d’Este. Villa Adriana è un’area archeologica risalente all’epoca dell‘Imperatore Adriano, mentre Villa d’Este risale alla seconda metà del Cinquecento e fa parte del patrimonio dell’Unesco.

Anagni – il paesino dall’aspetto medievale, propone un’atmosfera intima e romantica.

Da non mancare è il Palazzo di Bonifacio VIII, importante monumento storico che si trova al centro della città insieme alla Casa di Barnekow, la quale ha origini particolari ed interessanti.

Bomarzo – in provincia di Viterbo, si erge il Parco dei Mostri e il suo percorso nel Bosco Sacro, risalente alla prima metà del Cinquecento. All’interno del giardino si trovano e particolari, come ad esempio la sirena a due code. Questo è sicuramente un modo alternativo e divertente per ricordare San Valentino.

Frascati – in provincia di Roma, fa parte dei Castelli Romani, ovvero dei Colli Albani, qui l’atmosfera romantica e tranquilla del centro cittadino, in questo periodo, si fonde con il Carnevale Tuscolano, per trascorrere un San Valentino romantico e colorato. La piccola città propone le sue Ville e le Suderie Aldobrandini, che ospitano in questo periodo una mostra particolare.

Nemi – restando sempre sui colli laziali, si incontra Nemi, il più piccolo centro dei Castelli Romani, il paesino si affaccia sul lago di Diana.

Nel centro del paese si erige il più antico Castello dell’area Palazzo Ruspoli e il Museo delle Navi Romane. Nota anche per la produzione di fragole, che non possono mancare in una cena romantica.

Tarquinia – nel viterbese, questa cittadina, facile da raggiungere, racconta la storia della civiltà etrusca, ricca di necropoli e chiese romano-gotiche. Tarquinia non offre solo cultura ma anche tanti altri intrattenimenti. Da non perdere la Necropoli e il tour Tarquinia Medievale.

Nettuno – altro borgo molto carino è quello di Nettuno, antico insediamento romano poi borgo medievale per trascorrere un week-end d’amore. Molte carine le fortificazioni a difesa del golfo e il piccolo castello. Da vedere il Palazzo Doria-Pamphilj e la chiesa ad esso collegata.

Castel Gandolfo – ancora i Castelli Romani, Castel Gandolfo è la residenza estiva dei papi. La cittadina è molto carina e romantica, passeggiare per le sue stradine e visitare le sculture di Villa Torlonia o ammirare le sue bellezze naturali renderanno questo San Valentino indimenticabile.

Roma – non poteva mancare, la Capitale offre tantissimo per San Valentino, passeggiare nel centro tra i Fori, Piazza Navona, o godersi una tra le tante mostre proposte dai musei sono solo alcune delle cose cose da fare per divertirsi e rilassarsi in uno speciale weekend rosa.

1 / 0
1 / 0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...
Maria Aufiero 171 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura