I 10 teli da mare più belli da acquistare su Internet

I 10 teli da mare più belli da acquistare su Internet

Vacanze

I 10 teli da mare più belli da acquistare su Internet

teli da mare

Alla scoperta dei teli da mare più colorati, originali, vistosi, eleganti, accattivanti e simpatici tra quelli attualmente disponibili in commercio sul web.

Verso l’estate

Scavalcate le vacanze di Pasqua, nel consumatore/cittadino/utente medio subentrano quasi automaticamente le prime ansie da prestazione per quanto riguarda il periodo estivo. Tali ansie si definiscono e raggrumano intorno a una serie di problematiche – o per meglio dire di spauracchi – tanto ordinarie quanto ricorrenti: la famigerata prova costume (con allegata conseguente ossessione per il fitness e le diete, anche le più assurde), la necessità di scegliere e prenotare per tempo le vacanze, la conseguente esigenza di procurarsi tutto il necessario per svolgere al meglio queste ultime, a partire dai teli da mare.

Piccoli acquisti

Certo, l’acquisto dei teli da mare, così come quello degli asciugamani, dei costumi (forse questi ultimi un po’ meno) o di qualsiasi altro gadget che con pochi euro potrebbe anche essere recuperato in loco alla prima bancarella che si intercetta sul lungomare, non sono esattamente gli oggetti più ricorrenti negli incubi dei futuri vacanzieri.

Ciò malgrado, anche per quanto riguarda questa famiglia di gadget, il loro costo rientra in un preventivo del budget di spesa in vista dell’estate, e per quanto trascurabili (se presi singolarmente) incidono sullo stesso.

Moda, estetica, gusto

Ecco allora che sorge l’esigenza di attrezzarsi per tempo anche per le minutaglie. Una famiglia deve rinnovare il proprio parco di teli da mare? Ebbene, è opportuno che cominci da adesso: potrà cominciare a guardarsi intorno, soppesare le nuove tendenze, cercare di armonizzarle con i propri gusti e il proprio senso estetico. Pertanto, un primo giro di ricognizione su Internet potrà fornire alcune indicazioni preliminari, prima di affondare il colpo con l’acquisto più adatto alle proprie esigenze.

Teli da mare: tendenze e sempreverdi

Sottovalutati in lungo e in largo, i teli da mare rappresentano uno dei biglietti da visita primari per chi si reca su una spiaggia. Sono l’oggetto più vistoso e immediatamente percepibile; inoltre non si nascondono mai, rimangono sempre esposti e sotto lo sguardo degli altri bagnanti.

Solo questo spiega perché i fashion addicted perdono tempo a scegliere tra le migliori proposte in termini di teli da mare dell’anno, surfando fra sempreverdi (i grandi classici che non tramontano mai: ad esempio i teli da mare in tinta unita, preferibilmente non bianchi) e nuove tendenze buone al massimo per una stagione.

Le offerte online

Come detto, è su Internet che si scovano le tendenze del momento, ed è sempre lì che si possono trovare le ispirazioni più interessanti. E proprio in tale ottica, nelle righe che seguono andremo a esplorare le migliori offerte in termini di teli da mare tra quelli attualmente in offerta sulla rete.

– Telo mare blue navy AmazonBasics

Prodotto direttamente da Amazon, questo telo di spugna dalle misure di 76 x 152 centimetri si presenta con una striatura tanto vistosa quanto sobria nei suoi abbinamenti di colori: oltre al blu Marina Americana (letterale), sono disponibili le varianti celeste e giallo limone.

Un grande classico dell’estetica da spiaggia, che sembra emergere direttamente dagli anni sessanta. Disponibile a prezzo scontato, rappresenta un affare non trascurabile per chi ha già le idee chiare su come orientare i propri acquisti estivi.

– Telo mare XXL 100x200cm

Misure extralarge per questo telo da mare prodotto da So My Home, fabbricato in cotone puro al cento per cento, dalla bella tinta blu mare, resa ancora più simpatica da alcuni ricami con figure che richiamano il mare. È stato pensato e realizzato con una doppia tessitura: una facciata più morbida e vellutata per stendervisi sopra, e una più rugosa per asciugarsi. Presenta una garanzia Öko-Tex Standard 100, che assicura la non presenza di coloranti allergenici nella tinta dei tessuti.

– Mini telo mare Oceania

Per i bambini, questo gadget prodotto da Disney è l’ideale. Chiunque abbia portato i propri piccoli a vedere l’ultimo lavoro animato della casa di Mickey Mouse avrà modo di renderli felici con questo telo raffigurante la protagonista Moana/Vaiana, sullo sfondo di una serie di motivi tipici dell’arte visiva della Polinesia.

Le misure del telo (35,8 x 22,8 x 3,6 centimetri) denunciano chiaramente la destinazione d’uso del prodotto: adatto soprattutto per piccoli da zero a tre anni.

– Telo mare Winthome Microfibra

Sembra uscito da una spiaggia delle Hawaii (a proposito di Polinesia…) degli anni settanta, questo telo da mare dai colori sgargianti e dalle linee particolarmente movimentate, che fa molto stagione d’oro del surf. Sicuramente si adatta a una fascia di acquirenti giovane e particolarmente esuberante, che non ha paura di mettersi in mostra e di fare sfoggio di elementi di corredo marittimo in grado di non passare inosservati. Per le famiglie, forse, è più opportuno rivolgersi a prodotti, diciamo così, un po’ meno vistosi.

– Telo mare Cuore Bianconero

Supporters della Juventus unitevi, soprattutto ora che la stagione promette di avviarsi verso un epilogo trionfale o poco meno. Per chi non ha paura di esibire la propria fede calcistica, ma anzi, ne fa un motivo di vanto e di orgoglio, ecco un prodotto da vero oltranzista delle curve.

D’altronde, non si dice che, soprattutto nel sud Italia (sede delle più rinomate località marittime italiane, salvo poche eccezioni), quattro abitanti su cinque siano bianconeri? Misure non proprio eccezionali (70 x 140 centimetri), ma cotone puro al cento per cento che garantisce una buona traspirazione anche a contatto con la sabbia.

– Telo da spiaggia Soleil d’Ocre 223

Esiste in diverse tonalità, ma quello grigio antracite è forse il più bello, o quantomeno quello che mette maggiormente in risalto il bel motivo del delfino guizzante che ne decora la facciata principale (quella su cui ci si stende). Cotone cento per cento, e un’eleganza innata, speziata da motivi decorativi di matrice mediorientale. Costa anche poco, almeno per il momento.

– Telo mare GreForest

Una vera e propria esplosione di colori per questo telo-asciugamano da mare in puro stile hippie, decorato con motivi sia astratti che figurativi, con un grosso sole a campeggiare sulla sommità.

L’impressione da residuato di Woodstock 1969 è ribadita dalla presenza di vistose frange sui due bordi più corti. Cotone rayon sottile, dimensioni più che accettabili (100 per 150 centimetri), una scelta di tendenza per l’estate, ideale soprattutto per giovani donne.

– Telo mare Minions

Altro modello per bambini, questa volta anche un po’ più grandi rispetto all’esemplare presentato poco sopra, come dimostrano le dimensioni tutto sommato considerevoli (70 x 140 centimetri). Cento per cento cotone, in tinta interamente color giallo Minions, con la faccia di uno dei popolari villains di Cattivissimo Me che affiora proprio al centro della superficie. Costa una miseria, e malgrado ciò è di ottima qualità.

– Telo mare 546 modello a righe

Simpatica variante optical dai colori sgargianti che si susseguono riga dopo riga, restituendo un effetto caleidoscopio tanto vistoso quanto, tutto sommato, gradevole e non invasivo. Malgrado l’aspetto tutt’altro che di basso profilo, appare persino sobrio nella sua natura decisamente inusitata. Prezzo anche in questo caso decisamente accessibile.

– Telo mare Emporio Armani 904007 7P790

Chiudiamo la rassegna con l’unico prodotto firmato del lotto, tra i pochi che recano il nome di una grande maison di haute couture; Emporio Armani è stata infatti, con ogni probabilità, l’unica in grado di misurarsi con questa famiglia di prodotti senza guardarli dall’alto verso il basso, ma trattandoli come meritano. Vale a dire con cura nella fattura di maglieria, unita a quel minimo di fantasia necessaria a dare vita a dei buoni prodotti da mare. Il total black dello sfondo è sporcato dal vistoso logo dell’azienda (bianco in questo caso, ma esiste anche la variante blu notte), destinato a coloro che desiderano fare sfoggio della propria natura di fashion addicted anche con l’elemento apparentemente più trascurabile (al punto di spenderci sopra più di cinquanta euro, sia detto per inciso).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche