100 euro di multa al giorno per chi insulta su Facebook

News

100 euro di multa al giorno per chi insulta su Facebook

Comportarsi da maleducati su un social network può costare caro. Brutte notizie per chi crede (erroneamente) di poter scrivere di tutto su Facebook senza alcuna conseguenza. Poco tempo fa è stata emessa un’ordinanza dal contenuto innovativo: l’avvocato Stefano Manfreda di Reggio ha ottenuto dal giudice civile Chiara Zompì la rimozione immediata dei post offensivi da Facebook pubblicati nei riguardi di una sua cliente e, nel caso in cui si fosse ottemperato all’ordinanza, l’introduzione di una multa di 100 euro per ogni giorno di ritardo.

La vittima delle offese sul social network è una giovane parrucchiera titolare di un negozio, che è stata “presa di mira” con commenti ingiuriosi e poco piacevoli che hanno colpito la donna non solo dal punto di vista professionale, ma anche personale.

Dopo una lunga serie di post dal contenuto piuttosto pesante (comparsi anche sulla bacheca del compagno della donna), questa si rivolge in caserma per sporgere denuncia. Nonostante l’intervento del maresciallo che intima al destinatario della denuncia di smetterla, i post offensivi restano sulla bacheca della donna.

A questo punto la parrucchiera si rivolge ad un legale, il quale inoltre il ricorso al giudice per risolvere la spiacevole situazione. Il convenuto non si presenta in udienza, il giudice accoglie favorevolmente il ricorso e il maleducato è tenuto a rimuovere immediatamente le frasi offensive, naturalmente dovrà anche pagare le spese legali.

1 Trackback & Pingback

  1. 100 euro di multa al giorno per chi insulta su Facebook | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche