101 semplici suggerimenti per aumentare il traffico web

Guide

101 semplici suggerimenti per aumentare il traffico web

101 semplici suggerimenti per aumentare il traffico web
101 semplici suggerimenti per aumentare il traffico web

La maggior parte delle aziende online sognano di avere un blog molto popolare. È un bene per il vostro marchio e, infine, serve per guidare potenziali clienti sul vostro sito.

Tuttavia, sognare non permette di raggiungere i propri obbiettivi – è l’azione la chiave.

Contrariamente alla credenza popolare, non esiste un segreto per generare traffico al blog.
Si tratta di duro lavoro, sforzo costante e per un periodo a lungo termine, ed infine una comprensione del marketing di base.

Ci sono un numero quasi illimitato di modi per aumentare il traffico nel vostro blog, ma se siete a corto di idee, ecco i 101 semplici consigli per iniziare. Divertitevi!

Il Contenuto è Re!

  1. Scrivere i titoli accattivanti;
  2. Scrivere contenuti eccellenti – rendere popolare il blog come una fonte di articoli informativi, utili, divertenti, divertente e stimolante;
  3. Scrivere articoli lunghi – ampliare il sito web e creare contenuti davvero epici;
  4. Scrivere articoli brevi – seguire l’esempio di Seth Godin con messaggi brevi ma dolci;
  5. Scrivere più spesso – più contenuto che si può produrre, meglio è;
  6. Scrivere con un calendario coerente in modo che i lettori sappiano quando aspettarsi nuovi contenuti;
  7. Scrivere nel blog tanti articoli con tanti elenchi puntati – solitamente generano più traffico;
  8. Scrivere di notizie attuali;
  9. Scrivere su argomenti trend su Twitter e nelle tendenze di Google;
  10. Fare ricerca nei forum appartenenti alla vostra nicchia per vedere ciò di cui le persone parlano e scrivere un articolo sull’argomento;
  11. Chiedere ai vostri lettori che cosa vorrebbero che voi scriveste;
  12. Scrivere di qualcosa di controverso ed avviare un dibattito;
  13. Utilizzare tecniche di link bait per scrivere il contenuto capace di scatenare una condivisione di massa;
  14. Studiare i dati di analytics, scoprite quale è il tipo di contenuti più popolari e crearne di simili;
  15. Intervistare persone influenti della nicchia/settore;
  16. Creare un articolo con un elenco dei “migliori blog” e lasciare che i blogger sappiano che li avete aggiunti – un po’ di adulazione è utile durante il cammino.

Migliora con la multimedialità

17.

Utilizzare fotografie e immagini accattivanti per attirare l’attenzione ai vostri post;

18. Creare immagini Pinterest-friendly con il testo sulla parte superiore delle immagini per incoraggiare le persone a mettere un pin ai vostri post;

19. Creare una infografica interessante e condividerla;

20. Caricare un video su YouTube e Vimeo – assicurarsi che un link al vostro sito sia presente anche nella descrizione e del video;

21. Produrre un podcast e distribuirlo tramite iTunes;

22. Convertire alcuni dei tuoi contenuti in una presentazione e caricarla su SlideShare;

23. Ospitare o partecipare ad un webinar;

24. Trascrivere i tuoi video e i webinar per creare contenuti extra.

Essere più Social

25. Creare una pagina Facebook del vostro blog. Usatelo per comunicare con i vostri lettori e per inviare una notifica ogni volta che si pubblica un nuovo articolo;

26. Tweetare ogni volta che esce un nuovo articolo;

27. Crere un link ai vostri post sulla vostra pagina Google+ quando li si pubblica;

28.

Utilizzare un software di pianificazione di social media come buffer per inviare automaticamente messaggi sui social media nei migliori momenti della giornata;

29. Creare periodicamente un link ai vostri vecchi post sui social media;

30. Partecipa a una bacheca di collaborazione su Pinterest per attirare il pubblico di altri blogger che dispongono su quella bacheca;

31. Pinnare regolarmente immagini da altri siti. Quanto più se ne useranno, più follower avrete su Pinterest. Assicuratevi che il vostro indirizzo blog è nel tuo profilo!

32. Creare un blog Tumblr e aggiungere contenuti correlati alla vostra nicchia così come fare ulteriore blogging dei contenuti dal vostro sito;

33. Impostare un account Instagram e far sapere ai vostri follower quando si pubblica un nuovo articolo;

34. Commentare su altri blog possibilmente scrivendo cose brillanti e utili;

35. Fare generosamente link ad altri blogger;

36. Condividere i post degli altri su Facebook e retweetare informazioni utili per i vostri lettori;

37.

Entrare in contatto con altri blogger attraverso il loro blog, scrivere una e-mail o tramite i social media – costruire delle relazioni;

38. Seguire tutti i follower di altri blogger influenti nella vostra nicchia su Twitter;

39. Includere un pulsante di condivisione su ogni vostro post;

40. Avere collegamenti nella barra laterale per pulsanti di scambio con altri siti;

41. Includere delle citazioni nel vostro sito web e utilizzare “Condividi su Twitter” per incoraggiare la condivisione su Twitter;

42. Incoraggiare l’attività sul vostro blog terminando i vostri messaggi con una domanda;

43. Creare un link a tutti i vostri post con StumbleUpon;

44. Aggiungere alcuni utenti su Twitter ogni giorno – una percentuale vi seguirà;

45. Rispondere ai vostri commenti ed e-mail – mostrate ai vostri lettori che siete interessati a ciò che hanno da dire;

46. Partecipate come blogger nei gruppi di Facebook e nelle comunità per condividere le conoscenze e per contribuire a promuovere i contenuti di ciascuno;

47.

Creare un profilo LinkedIn con un link al vostro blog e contribuire nei gruppi e nelle discussioni nel vostro campo;

48. Inviare i vostri post migliori a Digg e Reddit;

49. Aggiungere i vostri blog preferiti al vostro blogroll – faranno notizia e potrebbero restituirvi il favore;

50. Chiedete ai vostri amici blogger di includervi nel loro blogroll;

51. Collaborate con altri blogger per creare e condividere contenuti.

Guest Post e Link Building

52. Creare guest post su altri blog – provare a presentarsi ad un nuovo blog ogni settimana;

53. Includere un link al blog in ogni singolo profilo social che avete;

54. Impostare la vostra nicchia con contenuti supplementari su Blogger, LiveJournal, Typepad, ecc., e il riferimento al vostro blog principale;

55. Invitare altri blog a creare un guest post sul vostro blog – indirizzeranno il traffico verso di voi quando vi linkeranno;

56. Inserire il vostro blog nel maggior numero di directory libere di blog;

57.

Fare interviste per altri blog;

58. Prendere parte a blog di gruppo;

59. Includere nella vostra firma e-mail l’URL del vostro blog;

60. Postare informazioni utili nei forum relativi alla vostra nicchia e includere l’URL del vostro blog nella firma;

61. Pubblicate articoli utili su siti come Hubpages e Squidoo con un link al vostro blog;

62. Inviare articoli alle syndicated article directories come EzineArticles. Se il vostro articolo viene ri-pubblicato su un altro blog potrete beneficiare di link aggiuntivi;

63. Scrivere e organizzare un comunicato stampa con link al vostro blog;

64. Utilizzare uno strumento di ispezione link come Open Site Explorer per trovare da dove i concorrenti prendono i link e copiarli;

65. Aggiungi il tuo blog a Technorati;

66. Recensire il vostro blog su Amazon Kindle;

SEO

67. Inserire nuovi link ai post del vostro blog – link tra vecchi articoli e nuovi, modificare vecchi post per linkarli a quelle più recenti;

68.

Installare un relativo plug-in di contenuti per collegare ogni post ad altri post correlati;

69. Utilizzare strumenti di ricerca di parole chiave come il keyword research tools per scrivere proprio degli argomenti di interesse per gli utenti;

70. Installare un plug-in SEO come All in One SEO Pack o il plug-in Yoast SEO ed ottimizzare il vostro sito per i motori di ricerca;

71. Utilizzare parole chiave pertinenti per le immagini e i tag;

72. Utilizzare le parole chiave nel titolo del post e nel sottotitolo;

73. Creare link ai siti rilevanti appartenenti alla vostra nicchia;

74. Impostare la ” Google authorship” sul vostro blog;

E-book e Contenuti Gratuiti

75. Lanciare un giveaway o una competizione;

76. Inserire un opt-in form interno sul vostro sito web e inviare una newsletter ;

77. Pubblicare un e-book e venderlo oppure offrirlo gratuitamente su Amazon Kindle. Assicuratevi che il vostro indirizzo web sia contenuto nel primo 10% del libro in modo che si presenta nell’omaggio;

78. Scrivere un e-book e offrite una generosa provvigione per incoraggiare gli altri a distribuire il link al vostro sito;

79. Creare un rapporto libero per ottenere i visitatori al sito tramite tweet o dei post sul vostro sito o su Facebook;

80. Offrire un e-corso libero o prodotto digitale per incoraggiare i lettori a parlarne;

Idee fuori dalla Rete

81. Inserire l’URL del vostro blog su biglietti da visita e consegnarli a tutti quelli che incontrate;

82. Frequentare conferenze blogging e eventi di networking – distribuire i biglietti da visita!

83. Parlare alle conferenze e negli eventi speciali;

84. Parlate ad amici e familiari del vostro blog.

Altre Idee

85. Inserire dei concorsi blogging – un blog di solito è promosso sul sito web che ospita la competizione e ed è gratuito sui social media;

86. Rispondere a domande su Yahoo! Answers e lasciare un link al vostro sito web;

87. Segnalare i post del vostro blog con lo strumento Pingomatic;

88. Creare un tema WordPress ed includere un link al vostro sito nel piè di pagina;

89. Scegliere un bel tema per il vostro blog;

90. Riesaminare i prodotti e condividete i contenuti con i marchi. Questi possono creare dei link al vostro sito dai loro account sui social media;

91. Chiedere ad un blogger più esperto di essere il vostro mentore per iniziare una ricerca su come migliorare il vostro blog;

92. Inviare fotografie gratuite a siti come stock photography e Flickr e chiedete di restituirvi un link credit al vostro sito;

93. Inserire il link negli RSS Feed;

94. Inserire un link per leggere il vostro blog su Bloglovin’;

95. Creare un link ai vostri migliori e più popolari post nella sidebar;

96. Tornare su vecchi post e modificateli per aggiornarli e migliorali di volta in volta;

97. Ottimizzare il vostro sito web per la visualizzazione su dispositivi mobili;

98. Includere diversi modi per accedere ai contenuti, come ad esempio, ricerca per categoria e la data di archivio;

99. Inserire la funzione di ricerca nel vostro blog;

100. Creare un App per iPhone o Android;

101. Essere utili e carini – ovvero essere simpatici e aiuta a risolvere i problemi delle persone, e invierà traffico verso di voi, senza la necessità di alcun incoraggiamento.

Questo dovrebbe essere più che sufficiente per iniziare, ma se avete altre idee, fatecelo sapere nei commenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Maria Aufiero 165 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura