11 Salutari abitudini per migliorare il tuo sonno

Guide

11 Salutari abitudini per migliorare il tuo sonno

Avere una buona notte di sonno ininterrotto è la fantasia di molti, che si forzano a trovare sollievo nelle prescrizione dei farmaci da banco. Ma ci sono rimedi naturali e più salutari che possono entrare a fare parte della routine di un insonne senza riposo. Migliorando alcune abitudini di tutti i giorni, ti aiuterà ad andare nel mondo dei sogni senza farmaci o costosi dispositivi tecnologici new-age. Alcuni semplici accorgimenti nella tua routine e nella tua camera possono fare la differenza, se sei stanco di essere stanco.

Stessa ora, stesso posto

Essere fedele ad una routine e rimanerci è un buon inizio, come diceChip Coffey, direttore dei servizi di terapia del St. Luke’s Behavioral Health Center, a Phoenix. Questo significa svegliarsi alla stessa ora, anche nei weekend, e andare a letto alla stessa ora. “Se devi andare ad una festa nel weekend, vai e divertiti, ma quanto prima ritorna alla tua routine del sonno”.

Esercizio

Un esercizio regolare gioca un ruolo fondamentale nell’assicurare il sonno notturno. Coffey raccomanda di fare esercizio di mattina, piuttosto che alla sera. “Aiuta fare yoga o stretching di sera, ma meglio evitare esercizi intensivi”

Attenti alla caffeina

Non vi preoccupate, non c’è bisogno di rinunciare alla tazza di caffè mattutina per alzarsi e muoversi. Ma state attenti alla tazza della seconda mattinata in ufficio, e alla terza e alla quarta dopo pranzo che usate per svegliarvi dal coma. “Molte persone non sono coscienti della quantità di caffeina che consumano, specialmente nel pomeriggio”. Dice Coffey. ” Cercate di non bere caffeina dopo le 4 di pomeriggio”.

Il pisolino del gatto

Va bene chiudere gli occhi qualche volta durante il giorno, ma quando si tratta di sonnellini, adottate la filosfia del felino, e fatelo breve, avvisa Coffey. ” Cercate di limitare i sonnellini a 15 o 20 minuti e nel primo pomeriggio, non di sera”.

Rallentate la sera

Prendetela con calma nelle ora prima di andare a letto, questo permetterà al vostro corpo e alla vostra mente di rilassarsi prima di mettere la testa sul cuscino. Evitate pasti pesanti o tardivi, e pianificate attività che non siano troppo stimolanti. Coffey suggerisci di leggere un romanzo o rivista, al posto di controllare documenti come le bollette, o impegnarsi in conversazioni troppo serie. Meglio farlo di prima mattina che prima di andare a letto.

Non bere prima di andare a letto

Per ridurre le possibilità di un sonno interrotto, evitate di bere fluidi due ore prima di andare a dormire e usa il bagno prima di prepararti per la notte, raccomanda Michael Robb, chiropratico e proprietari di Fix 24, un centro olistico e di benessere a Scottsdale, Arizona. “Questo ridurrà il bisogno di alzarsi dal letto durante la notte per usare il bagno”.

Ripensa al comportamento notturno

L’acool può rendere sonnolenti, ma svenire non è la stessa cosa che addormentarsi naturalmente. Considera anche il non riposo o le visite necessarie al bagno. ” Farsi un paio di drink prima di dorminire può farti addormentare più velocemente , ma avrà anche un impatto sulla quantità del tuo sonno, facendo aumentare il numero di volte che ti alzerai durante il corso della notte”, dice Leadley.


Melatonina

Si può comprare in farmacia, ma aiutare il corpo ad aumentare il suo naturale livello di melatonina è un’alternativa effettiva. Dormire in una stanza che è vuota di ogni luce che può alterare la produzione normale di melatonina, è un primo componente di una buona notte di sonno come sostiene Robb. D’altra parte però, trovare un’ora di luce del sole durante il giorno mentre si è svegli, causa una reazione biochimica che aiuta nella produzione di melatonina, dice lui.

Essere a proprio agio

Creare una culla lussuosa per viziarsi durante il sonno con un letto comodo e lini puliti. Assicurarsi che il materasso sia di una fermezza che faccia stare comodi e spostarlo regolarmente per far mantenere la sua forma, sostiene Lauri Leadley, presidente della Phoenix-area Valley, Centro del Sonno. E non dimenticare i cuscini. “Lavandoli regolarmente aiuta a tenerli freschi e puliti. Se il cuscino è più vecchio di due anni, probabilmente è tempo per sostituirlo con un nuovo.”

I due propositi per la tua stanza

Rompere l’abitudine di lavorare sul laptop a letto o addormentarsi davanti alla Tivù in camera da letto. Incoraggiare un ambiente di riposo ottimale senza avere schermi di computer, apparecchiature elettroniche o altri aggeggi che emettano quella luce per tutta la notte che dice al cervello che è ora di svegliarsi, spiega Leadley . “Significa tenere tutto fuori dalla camera da letto, eccetto il sonno e il sesso.”

Dieta

Quello che si consuma può incoraggiare sonno di qualità. Leadley raccomanda cibi che abbiano alti livelli naturali di melatonina, come ciliegie acide o banane e pesca, ricche in vitamina B6–un componente chiave alla produzione dell’ormone nel corpo. Prodotti di caseificio” e verdura frondosa sono alte in calcio, grani interi sono alti in magnesio. Entrambi possono avere un impatto sulla qualità di sonno, quando non sono presenti”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...