15 Posti di lavoro a tempo determinato come OSS nel Regno Unito

15 Posti di lavoro a tempo determinato come OSS nel Regno Unito

Lavoro

15 Posti di lavoro a tempo determinato come OSS nel Regno Unito

15 Posti di lavoro a tempo determinato come OSS nel Regno Unito

15 Posti di lavoro per assistenti domiciliari e OSS offerti da una casa di cura nel Regno Unito. Le giornate di recruiting saranno a Milano e Roma.

15 Posti di lavoro offerti da una casa di cura nel Regno Unito. Si tratta della ricerca di Operatori Socio Sanitari con pregressa esperienza. Eures, portale della mobilità internazionale, ha pubblicato l’annuncio relativo alla ricerca di personale da inserire nel settore sanitario in Inghilterra. Un casa di cura è infatti alla ricerca di personale con esperienza nell’assistenza domiciliare o con valido attestato di qualifica come Operatore Socio Sanitario.

Le selezioni avverranno a Milano e Roma nei giorni tra il 27 e il 30 settembre 2016. La scadenza delle domande di ammissione è prevista infatti per il 25 settembre 2016. Alle selezioni verranno convocati solo i candidati che saranno in possesso dei requisiti previsti per le posizioni ricercate. Oltreché i requisiti professionali infatti, sarà necessario che i candidati siano in possesso di un passaporto europeo in corso di validità.

Fondamentale inoltre, la conoscenza della lingua inglese a livello B1 e il possesso della patente B.

Le candidature dovranno pervenire entro la data del 25 settembre 2016 alla responsabile del progetto. Per candidarsi infatti sarà necessario inviare una mail all’indirizzo ausilium.bassano@gmail.com allegando il proprio curriculum vitae in lingua inglese. Per conoscenza si dovrà inviare la candidatura anche all’indirizzo eures@afolmet.it.

Coloro che supereranno le selezioni e i colloqui nelle giornate di recruiting, verranno assunte a tempo determinato. Il contratto prevede un tempo pieno di 40 ore settimanali con una retribuzione oraria di 8.00 £ nonché 9,44 euro circa. Inoltre per i 15 idonei è previsto l’alloggio nelle vicinanze della casa di cura in cui presteranno servizio. Il contratto, di durata di un anno potrà essere rinnovato in caso di esito finale positivo. Gli assunti avranno sempre un supporto da parte di personale più esperto che garantirà una formazione continua sul campo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche