2000 vasche da bagno di acqua a testa, 40 miliardi di metri cubi ogni anno COMMENTA  

2000 vasche da bagno di acqua a testa, 40 miliardi di metri cubi ogni anno COMMENTA  

Italiani spreconi d’acqua: ogni anno ne consumiano quasi duemila vasche da bagno a testa, piu’ di qualunque altro cittadino europeo.

Legambiente propone di rimodulare le tariffe idriche per coniugare l’efficienza del servizio con la tutela della risorsa.

L’Italia e’ prima in Europa per quantita’ di acqua utilizzata da ciascun abitante con 152 metri cubi l’anno, seguita da Spagna (127 metri cubi per abitante l’anno), Regno Unito (113 metri cubi) e Germania (62 metri cubi). Legambiente insiste sulla nuova tariffa che dovrebbe garantire gratuitamente 50 litri pro capite al giorno oltre ai quali andrebbe definita una tariffazione progressiva che scoraggi i grandi consumi e gli sprechi.

E perché non utilizzare il riciclo delle acque reflue depurate nell’ agricoltura o nei cicli industriali?? Perché sarebbero  necessari investimenti consistenti. Ma se a danni fatti, gli investimenti di recupero fossero decisamente più alti? E chi ci garantisce che dopo, anche con tanti investimenti, si potrà tornare indietro? Ciò che sappiamo e che bisogna agire subito.


Leggi anche

About Chiara Cichero 954 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*