2012 Apple: un iPhone 5 con schermo più grande e un display da 5″ per un dispositivo ancora sconosciuto! COMMENTA  

2012 Apple: un iPhone 5 con schermo più grande e un display da 5″ per un dispositivo ancora sconosciuto! COMMENTA  

Ora che il nuovo iPad fa ormai stabilmente parte del panorama degli iDevice, l’attenzione verso i prodotti Apple si sposta verso le indiscrezioni e gli annunci futuri.


Il protagonista al momento è l’iPhone 5 (ammesso che questa volta si chiami così per davvero) che, secondo le voci più recenti, potrebbe venire svelato già nel prossimo mese di giugno in occasione della Worldwide Developers Conference.


Al di là della data del debutto (si parla anche dell’autunno come periodo per la presentazione), le caratteristiche tecniche sono forse il lato più interessante della prossima versione del melafonino.

È data per scontata l’adozione del processore Apple A5X, visto per la prima volta in azione sul Nuovo iPad, mentre a proposito dello schermo ci sono voci contrastanti.


Sembra che Apple – come riporta anche il blog giapponese Macotakara, che cita fonti cinesi – sia decisa ad aumentare le dimensioni del display, al momento ferme a 3,5 pollici.

L'articolo prosegue subito dopo


Per l’iPhone 5 l’azienda di Cupertino avrebbe in mente di portare la diagonale a ben 4,6 pollici, mantenendo però la risoluzione attuale (960×640 pixel). Tanta generosità nelle dimensioni pare però un po’ eccessiva e, considerando che i concorrenti diretti adottano display da 4 pollici, è possibile che Apple intenda davvero far crescere lo schermo dell’iPhone, ma in maniera meno pronunciata.

Sempre il blog giapponese afferma che per il 2013 Apple farà debuttare un Retina Display da 5 pollici con risoluzione di 1.600×960 pixel o 1.280×960 pixel. Questo componente potrebbe equipaggiare il futuro iPhone 6 o venire utilizzato per l’ipotetico iPad Mini di cui si parla da tempo, che a questo punto abbandonerebbe il display da 7,85 pollici per andare a competere direttamente con il Samsung Galaxy Note.

Ultima novità che ci si aspetta dall’iPhone 5 è la sparizione del connettore Dock, sostituito non da un microUSB come molti si auguravano ma da un microDock, più piccolo e in grado di trasferire i dati con maggiore velocità; ciò permetterebbe anche di ridurre lo spessore dello smartphone.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*