23 febbraio 1996: vent’anni fa usciva Trainspotting

Gossip e TV

23 febbraio 1996: vent’anni fa usciva Trainspotting

23 febbraio 1996: vent'anni fa usciva Trainspotting
23 febbraio 1996: vent'anni fa usciva Trainspotting

In questo stesso giorno, più di vent’anni fa, per la precisione nel 1996, usciva Trainspotting, il film considerato il culto di una generazione.

Trainspotting è da molti considerato un film cult della generazione degli anni 90. E’ un film diretto da Danny Boyle che ha trasformato Ewan McGregor, l‘attore principale in una star. Oltre a McGregor, nel film vi erano attori come Ewen Bremner, Johnny Lee Miller, Kevin McKidd, Roberrt Carlyle e Kelly McDonald tutti al loro esordio. Il film si basa sul romanzo omonimo di Irvine Welsh ed è uscito in Inghilterra nel 1996.

Il film racconta le avventure di un gruppo di eroinomani in una area molto povea di Edimburgo e il loro passaggio alla vita. Oltre alla dipendenza dalle droghe, il film presenta anche altri temi, come la povertà e lo squallore. Il film ha ottenuto grandi riconoscimenti e nel 2004 è stato considerato il miglior film scozzese di tutti i tempi.

Oltre a Edimburgo, il film è stato girato anche a Glasgow e vi sono scene girate anche a Londra.

Il successo del film è stato dato anche dalla colonna sonora, con brani di artisti quali Iggy Pop e Lou Reed, oltre ovviamente ai Blur e ai Pulp.

In attesa del sequel che esce oggi, per omaggiare i vent’anni del film, questa sera Iris trasmetterà il primo Trainspotting per tutti coloro che lo hanno amato e apprezzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche