Campionato Primavera: risultati e classifiche 18° giornata

Calcio

Campionato Primavera: risultati e classifiche 18° giornata

Cinque giorni dopo la fine del Viareggio il campionato Primavera riprende la sua marcia con la quinta di ritorno, ma a ranghi non ancora completi. Sono state infatti rinviate le due partite delle prime della classe del girone A (dove la Juve vantava già una partita in più), l’atteso derby Juventus-Torino e l’impegno della Fiorentina contro la Sampdoria, per permettere la disputa della semifinale di ritorno di Coppa Italia tra bianconeri e viola. Il verdetto è stato inequivocabile: la finale sarà ancora Juve-Roma (andata a Vinovo il 7 marzo, ritorno il 22), proprio come alla Coppa Carnevale, grazie al gol del solito Spinazzola. Un messaggio forte alle grandi degli altri gironi: le favorite per lo scudetto sono loro, a Milan ed Inter il compito di rispondere.

Al momento la replica è stata convincente ma quanta fatica per i rossoneri che la spuntano solo per 4-3 a Vicenza dopo un primo tempo dominato.

Più facile il successo dell’Inter, la grande delusa del Viareggio: contro il Verona decidono Bessa e Spendlhofer. Ad ogni modo per entrambe la regular season conta solo per chiudere al primo posto e guadagnarsi l’accesso diretto alla final eight: il bello verrà dopo in un torneo che manca di equilibrio come confermato dal campionato a parte di Roma e Lazio nel girone C: addirittura sette i gol che i biancocelesti di Bollini, per qualche ora allenatore “virtuale” della prima squadra, rifilano al Lecce (doppietta di Rozzi). Che sarebbe la quarta forza del girone…

Girone A. Fiorentina-Sampdoria rinviata al 7 aprile; Genoa-Empoli 1-2; Juventus-Torino rinviata al 7 aprile; Livorno-Modena 1-1; Novara-Cagliari 3-1; Parma-Siena 1-1; Sassuolo-Grosseto 3-0. Classifica: Juventus 37; Fiorentina * 32; Torino *, Livorno 28; Empoli 27; Sampdoria * 26; Genoa, Novara 24; Sassuolo 22; Modena 17; Siena 16; Parma 15; Cagliari 13; Grosseto ° 11.

(Fiorentina, Torino e Sampdoria una partita in meno. Grosseto una partita in più).

Girone B. Atalanta-Brescia 0-2; Bologna-Varese 0-2; Chievo-Padova 0-1; Cittadella-Cesena 2-2; Inter-Verona 2-0; Udinese-Albinoleffe 1-3; Vicenza-Milan 3-4. Classifica: Albinoleffe * 36; Milan 35; Inter 33; Chievo 31; Varese 30; ; Bologna 25; Cittadella 24; Padova * 22; Udinese, Atalanta, Brescia, Verona 18; Cesena 14; Vicenza 12. (Albinoleffe e Padova una partita in più).

Girone C. Gubbio-Bari 0-5; Lazio-Lecce 7-0; Napoli-Catania 3-1; Nocerina-Ascoli 1-1; Palermo-Juve Stabia 0-0; Pescara-Crotone 1-0; Reggina-Roma 1-3. Classifica: Roma *, Lazio 45; Palermo * 36; Lecce * 29; Catania 28; Reggina 27; Napoli * 25; Ascoli * 21; Nocerina 19; Juve Stabia, Bari 18; Pescara * 16; Gubbio 10; Crotone 8. (Roma, Napoli, Ascoli e Pescara una partita in meno).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...