Commissario prefettizio: una carica temporanea COMMENTA  

Commissario prefettizio: una carica temporanea COMMENTA  

Il commissario prefettizio, spesso il Prefetto stesso, amministra quei Comuni o quelle Province dove il Consiglio è stato sciolto per incapacità di amministrare il territorio. Le cause che creano questa impossibilità a livello del potere locale possono essere le dimissioni della metà più uno degli amministratori eletti, oppure ci possono essere gravi motivi di ordine pubblico o la mancanza di approvazione del bilancio o degli strumenti urbanistici adeguati.


 

Nel caso in cui si pervenga al decreto di scioglimento a causa di influenze malavitose (di norma mafiose) nel tessuto amministrativo, il commissario prefettizio fa parte di una commissione di tre membri scelti per sostituire le autorità allontanate dal potere.


 

A livello comunale i poteri del commissario prefettizio sono pari a quelli dei tre organi amministrativi locali: quelli del Sindaco, sommati al Consiglio Comunale e alla Giunta. Infatti al commissario sono demandate tutte le decisioni per l’amministrazione del territorio commissariato sia in materia ordinaria sia straordinaria e strategica.


Quando il governo del Comune o della Provincia è sciolto dal Prefetto, entro 90 giorni di tempo si provvede alla sua sostituzione per continuare a governare il territorio. Il nome del commissario prefettizio è proposto dal Ministro dell’Interno, tuttavia la ratifica o la nomina di un altro candidato spetta al Presidente della Repubblica.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Essendo un incarico di emergenza, si tratta di un mandato di breve durata, poiché il commissario prefettizio resta in carica fino alle prime elezioni utili del Sindaco e del Consiglio Comunale, oppure degli amministratori della Provincia. Queste elezioni si possono tenere in primavera o, eccezionalmente, verso la fine d’anno per restare nei tempi della scadenza della situazione di emergenza.

 

Secondo la legge, il commissario prefettizio resta in carica per un periodo variabile tra i 12 e i 18 mesi. Questo lasso di tempo permette di avvicinarsi alla prima data utile per le elezioni. Tuttavia, in casi assolutamente straordinari la reggenza provvisoria è prorogabile fino a 24 mesi.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto
About Valeria 66 Articoli
traduttrice; lingue di lavoro: inglese, francese, tedesco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*