Serie B: risultati 17 giornata, classifica e partite in programma oggi

Sport

Serie B: risultati 17 giornata, classifica e partite in programma oggi

Ieri pomeriggio si sono giocate sette delle undici sfide della 17 esima giornata del campionato italiano di calcio di serie B.

Il turno infrasettimanale ha regalato qualche risultato a sorpresa (come sui campi di Avellino e Modena) e alcune conferme (Virtus Entella, Novara e Brescia).

Avellino – Pro Vercelli 1-0

Torna a vincere l’Avellino dopo tre sconfitte consecutive e, adesso, i punti in classifica sono 19, cioè comunque pochi, ma almeno i campani hanno fatto un passo avanti. Per la Pro Vercelli, invece, è la seconda sconfitta consecutiva, ma il rendimento dei piemontesi nell’ultimo mese rimane buono, con sei punti in quattro gare.

Cesena – Trapani 0-0

Non esce del tutto dal momento difficile il Cesena, che rimedia soltanto un punto in casa contro il Trapani. I romagnoli hanno raccolto soltanto cinque punti nelle ultime sette gare, con conseguente allontanamento dalle posizioni più alte della classifica. Il Trapani invece sta cercando di ritornare quello di inizio stagione, quando aveva centrato sette risultati utili consecutivi: con il pareggio di Cesena, ora la striscia è lunga quattro turni.

Modena – Bari 2-1

Clamoroso scivolone del Bari sul campo del Modena.

I pugliesi non perdevano da otto turni, durante i quali nessuno era stato capace di segnar loro più di un gol. Ci è riuscito il Modena, che due gol non li segnava dall’ottava giornata e che due gol li aveva segnati in precedenza soltanto altre due volte. Con Salernitana e Lanciano impegnate in sfide molto difficili contro Cagliari e Livorno, per gli emiliani questo potrebbe essere un turno molto favorevole.

Perugia – Novara 1-4

Sul campo di Perugia si affrontavano due squadre reduci entrambe da tre vittorie consecutive, ma sono stati i piemontesi a uscire vincitori indiscussi. Quattro gol segnati a una difesa che prima di ieri pomeriggio ne aveva subiti otto in sedici partite, quattro gol segnati per la seconda partita di fila, quattro vittorie consecutive e solo undici gol subiti da inizio torneo (miglior difesa). Il Novara è al momento la squadra che attraversa il momento migliore, ma è un momento che dura da undici partite e che vale la quarta piazza solitaria, senza tenere conto dei due punti di penalizzazione.

Virtus Entella – Latina 1-0

La Virtus Entella non si ferma più.

Con la vittoria contro il Latina centra il dodicesimo risultato utile consecutivo e il venticinquesimo punto in classifica, appena dietro le prime della classe. Impressionanti i numeri di queste dodici partite: i gol fatti sono nove, mentre quelli subiti sono quattro, addirittura nove le partite concluse senza subire reti. Se l’attacco ligure dovesse migliorare, sarebbero dolori per tutti.

Ascoli – Ternana 1-0

Vittoria fondamentale per l’Ascoli, che ridà speranza e vale un momentaneo quartultimo posto, anche se bisogna aspettare i risultati di Salernitana e Lanciano. Per la Ternana è invece un brutto stop, perché significa rimanere incollati alla zona retrocessione.

Brescia – Pescara 2-0

Il Brescia non guarda in faccia a nessuno e coglie la settima vittoria dall’inizio del campionato. Ora la posizione in classifica si fa interessante. Al contrario, il Pescara attraversa un momento delicato, con un solo punto raccolto nelle ultime tre gare. I biancazzurri hanno adesso gli stessi punti della Virtus Entella (venticinque) e sono stati superati proprio dal Brescia.

Questi i rimanenti match in programma oggi:

Como – Crotone mercoledì 9 dicembre ore 18.30

Lanciano – Cagliari mercoledì 9 dicembre ore 18.30

Livorno – Salernitana mercoledì 9 dicembre ore 18.30

Spezia – Vicenza mercoledì 9 dicembre ore 18.30

Questa infine l’attuale classifica, in attesa dei risultati delle partite di oggi:

34 punti Crotone

33 punti Cagliari

32 punti Bari

31 punti Novara (penalizzazione -2)

28 punti Cesena

27 punti Brescia

25 punti Pescara, Virtus Entella

24 punti Perugia, Trapani

21 punti Livorno

20 punti Vicenza, Latina, Pro Vercelli

19 punti Avellino, Ternana

18 punti Spezia, Modena

17 punti Ascoli

16 punti Salernitana

14 punti Lanciano

10 punti Como

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche