Hockey pista, 13 giornata A1: tutti i match in programma COMMENTA  

Hockey pista, 13 giornata A1: tutti i match in programma COMMENTA  

Si giocheranno domani sera i match della 13 esima giornata del campionato italiano di serie A1 di hockey pista, ultima del girone di andata e ultimo appuntamento per quest’anno.


In campo si vedrà la sfida di vertice fra Lodi e Breganze, che non può riportare i lombardi in cima alla classifica, ma può contribuire a far perdere il primato al Breganze, forse a favore del Forte dei Marmi o del Matera. Delicatissime, in chiave salvezza, le sfide in casa del Giovinazzo, che ospita il Matera e del Sarzana, che ospita invece il Cremona.


Amatori Wasken Lodi – Falzanè Lanaro Breganze

Il Lodi è reduce dal pareggio contro il Bassano, che ha fatto perdere contatto con le primissime posizioni della classifica. I lombardi vorrebbero tornare a vincere, ma, finora, il Breganze ha perso solo una volta, e in modo rocambolesco, contro il Giovinazzo. Il Breganze vuole chiudere il girone al primo posto, del resto, e, per farlo, non può accontentarsi di un pareggio, perché il Forte dei Marmi è lì a soli due punti di distanza.


CGC Viareggio – Hockey Thiene

Il neo promosso Thiene è chiamato ad una prova quasi impossibile, cioè andare a fare punti in casa del Viareggio, una delle squadre più in forma del momento. Attenzione, però, perché i toscani non hanno molto da chiedere alla classifica, in questo momento, essendosi conquistata la zona play off e trovandosi troppo distanti dalle prime posizioni, quindi potrebbero avere qualche calo di concentrazione.

L'articolo prosegue subito dopo


AFP Giovinazzo – Sinus Matera

Vedi Thiene. Anche il Giovinazzo si trova di fronte una squadra fortissima, il Matera, reduce oltre tutto da un pareggio contro il Trissino e, quindi, affamata di vittoria. Con Sarzana e Cremona impegnate nello scontro diretto, il Giovinazzo, perdendo, chiuderebbe il girone di andata in posizione da retrocessione diretta.

Centemero Monza – Banca Cras Follonica

Il neo promosso Monza chiude un ottimo girone di andata affrontando il Follonica. I toscani arrivano da un pareggio, mentre i lombardi addirittura da una sconfitta. Una vittoria del Monza significherebbe raggiungere quota diciannove punti, alla pari proprio con il Follonica.

Carispezia Sarzana – Cremona Hockey

Sfida che può valere tantissimo o pochissimo. Se Giovinazzo e Thiene perdono, come vorrebbe il pronostico, qualunque risultato su questo campo non altererebbe la classifica. Sarzana e Cremona, però, sono entrambe reduci da vittorie (contro il Thiene e il Monza), perciò affronteranno questa sfida con l’intenzione di vincere, spinte dall’entusiasmo.

Hockey Trissino – Sind Bassano

Il Trissino è riuscito a fermare sul pari la Sinus Matera, a conferma che la squadra sta crescendo. Il Bassano ha fatto altrettanto con il Lodi. L’impressione è che si tratti di due squadre che hanno raccolto meno delle loro potenzialità, ma il campionato è ancora lungo.

Admiral Valdagno – Hockey Forte dei Marmi

Il Valdagno chiude il girone di andata affrontando il Breganze (martedì scorso) e il Forte dei Marmi (domani sera). Come dire che le partite più complicate sono rimaste alla fine. Con il Breganze è finita 7 a 1, quindi l’obiettivo non può che essere quello di cercare di non sfigurare contro la corazzata toscana. Siamo alla fine del girone, però, con il Natale alle porte, e qualcuno potrebbe pensare di essere già in vacanza.

Le partite si giocheranno tutte sabato 19 dicembre a partire dalle 20.45. Dirette streaming disponibili a partire dai link del sito hockeypista.it.

Il prossimo turno si disputerà il 9 gennaio 2016.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*