Il maltempo negli Usa ha già causato 43 vittime - Notizie.it

Il maltempo negli Usa ha già causato 43 vittime

Esteri

Il maltempo negli Usa ha già causato 43 vittime

Il sud degli Usa è stato travolto da un’ondata di maltempo abbattutasi proprio nel periodo di Natale, con una valanga di piogge torrenziali e tornado che ha sconvolto il Missouri e l’Illinois, causando 43 vittime. Un bilancio assolutamente provvisorio, destinato ad aumentare nelle prossime ore. La violenza del vento ha causato la distruzione di vari edifici, arrecando notevoli disagi nei trasporti, proprio in un periodo dell’anno nel quale il trasporto aereo fa registrare un incremento della domanda in maniera esponenziale.

Solo le inondazioni avvenute in Missouri e in Louisiana hanno causato circa 13 vittime, fra le quali anche due bambini, mentre si stima che siano 11 le vittime registrate in Texas nei pressi di Dallas, dove i venti hanno raggiunto la velocità di 322 chilometri orari. Le vittime del midwest sono circa 18. I governatori di Missouri e New Mexico hanno decretato lo stato di emergenza, che ha portato alla cancellazione di circa 1500 voli aerei, mentre altri tornado sono monitorati costantemente, e potrebbero nuovamente flagellare le coste americane nelle prossime ore.

L’allerta meteo per il maltempo è stato lanciato negli stati di Texas, Oklahoma, Lousiana e Mississippi.

Prosegue, soprattutto l’abbondante nevicata che riguarda Dallas, dove è attesa una nevicata di proporzioni epiche: ‘Ci saranno problemi per le prossime 24 ore, ma anche per molti altri giorni’ ha riferito il governatore del Texas, Greg Abbott, che ha annunciato lo stato di emergenza, chiedendo agli abitanti di chiudersi in casa e attendere che la tempesta passi.

Si tratta di veri e propri fenomeni atmosferici fuori stagione, causati probabilmente dal riscaldamento globale, responsabile anche dell’alta pressione che insiste da tempo sulla penisola italiana, e sulle mareggiate che hanno colpito le coste della Gran Bretagna a ridosso di Natale.

Il maltempo negli Usa, è destinato a colpire le coste nord orientali del paese, con un brusco calo di temperature che è atteso nelle prossime ore, dopo che le temperature sono state insolitamente elevate negli scorsi giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche