Festival di Sanremo: tra i possibili superospiti Bruno Mars e Rihanna

festival di sanremo

Manca poco più di un mese al Festival di Sanremo ed è già iniziato il toto-ospiti della prossima edizione che prenderà il via il 9 febbraio e che vedrà ancora la conduzione di Carlo Conti che ha già condotto la kermesse canora nella scorsa stagione. Lo scorso 13 dicembre, Carlo Conti ha presentato la lista dei big in gara, nel corso della trasmissione ‘L’Arena‘ condotta da Massimo Giletti,  mentre in questi giorni si sta ultimando il quadro dei super ospiti, tra rumors e indiscrezioni clamorose.

Leggi anche: Pippo Baudo, re della tv, compie 80 anni


Conferme ufficiali sono arrivate per quanto riguarda Laura Pausini ed Eros Ramazzotti, mentre sul sito ufficiale del Secolo XIX si ventila l’ipotesi che a salire sul palco del Teatro Ariston, potrebbe esserci la pop star Rihanna, una delle cantanti più in voga del momento. mentre nelle prossime ore si dovrebbe tentare di giocare la carta Bruno Mars e Alvaro Soler, altre due pop star molto amate dal pubblico italiano.

Leggi anche: Gaffe ad Amici 15: Carlo Conti inquadrato prima di essere presentato


Tra gli ospiti italiani che saliranno quasi certamente sul palco del Festival di Sanremo ci saranno i Pooh nella nuova composizione, che prevede anche la reunion con Riccardo Fogli, in vista di un tour breve con il quale la band si congederà dai propri fan.


L’Adn Kronos ha riportato l’indiscrezione secondo la quale anche la cantante Elisa si sarebbe aggiunta alla lista dei superospiti italiani che nobiliteranno il festival di Sanremo, che si aggiungerà alla Pausini e a Ramazzotti, per tenere alta al meglio la bandiera della musica italiana.

L'articolo prosegue subito dopo


Per quanto riguarda le cosiddette vallette, che accompagneranno Carlo Conti, uno dei nomi in pole position è quello della imitatrice Virginia Raffaele, mentre Laura Chiatti ha già chiarito che non salirà sul palco di Sanremo, nonostante i rumors l’avrebbero accreditata come possibile valletta. Anche Vanessa Incontrada avrebbe smentito le voci circolate sulla possibile presenza a fianco di Carlo Conti.

 

Leggi anche

1-renzo-mongiardino_casa-setton_parigi_ph-massimo-listri-651x514
Cultura

A Milano, “Omaggio a Renzo Mongiardino ( 1916-1998). Architetto e scenografo”

Fino al prossimo 11 Dicembre 2016 a Milano presso il Castello Sforzesco si svolge la mostra dal titolo: "Omaggio a Renzo Mongiardino ( 1916-1998). Architetto e scenografo". La mostra è organizzata grazie al prezioso contributo del Comune di Milano (Direzione Centrale Cultura – Soprintendenza Castello / Musei Archeologici e Musei Storici) ed è curata Tommaso Tovaglieri, con la consulenza di Francesca Simone, nipote dell’architetto. Si tratta di una mostra dedicata all' architetto d’interni tra i più celebri del secondo Novecento.  In mostra possiamo sicuramente ammirare disegni, bozzetti, maquettes e fotografie. La mostra è suddivisa in sette sezioni, dove è possibile approfondire  l’intera carriera Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*