Sette feriti sul volo dell'American Airlines diretto a Malpensa - Notizie.it

Sette feriti sul volo dell’American Airlines diretto a MalpensaCOMMENTA

american airlines

Brutta disavventura per alcuni passeggeri di un volo di linea dell’American Airlines, che ha dovuto compiere un vero e proprio atterraggio d’emergenza, essendo finito nel vortice di una terribile turbolenza che

ha destabilizzato il velivolo, causando anche diversi feriti a bordo. L’aereo è dovuto atterrare in Canada, nei pressi dell’aeroporto St. John’s. Si tratta di un Boeing 767 che era partito da Miami con destinazione

Leggi anche: Volare incinta? Indicazioni e consigli

l’aeroporto milanese di Malpensa, dove sarebbe dovuto atterrare alcune ore dopo. A quanto pare, a causa degli effetti della turbolenza, si sarebbero contati circa 7 feriti tra personale di bordo e

Leggi anche: Sindrome da Classe economica: consigli e novità delle compagnie aeree

passeggeri, mentre ancora non si conosce la nazionalità dei feriti e se tra questi ci sono passeggeri italiani.

A bordo del velivolo c’erano circa 190 passeggeri, e 11 membri dell’equipaggio, e, a quanto si

apprende da indiscrezioni dell’ultim’ora, il comandante è stato costretto a chiedere l’atterraggio d’emergenza proprio per avere constatato la presenza di diversi feriti a bordo, causati proprio dalla violenta turbolenza.

Numerose

Leggi anche: Qantas vola fino a Dallas

ambulanze sono intervenute nei pressi dell’aeroporto canadese, proprio per soccorrere il personale a bordo in precarie condizioni di salute, con i feriti che sono stati immediatamente trasferiti nei pressi

Leggi anche: Offerte American Airlines sui voli nazionali USA

dell’ospedale cittadino. Il volo sarebbe dovuto atterrare alle ore 5,50 di domani mattina, ma, a quanto pare, il volo dovrebbe ripartire stasera alle ore 23, quando le condizioni meteo saranno più accettabili.

Leggi anche: Novità nella flotta American Airlines

Il volo dell’American Airlines dovrebbe atterrare a Milano alle ore 6 di domani mattina.

Sugli Usa, intanto, il maltempo ha allentato la morsa, e si contano i danni ingenti causati dalla perturbazione Jonas, che ha flagellato alcuni stati come il Delaware, il Kentucky, l’Ohio e il Tennessee, con circa 85 milioni di americani, che in questo momento si trovano in situazione di disagio. A Philadelphia, un esercito di 400 spazzaneve si è attivato per sgombrare le strade dalle neve e favorire nuovamente i collegamenti stradali, gravemente compromessi dall’ondata di maltempo.

loading...

Commenta per primo "Sette feriti sul volo dell’American Airlines diretto a Malpensa"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*