Miur: scelte le seconde prove per gli esami di maturità

Cultura

Miur: scelte le seconde prove per gli esami di maturità

Data-prima-prova-scritta-esame-maturità-2015
Data-prima-prova-scritta-esame-maturità-2015

Il Miur ha pubblicato l’elenco delle materie scelte per la seconda prova scritta di maturità 2016, e lo ha fatto proprio attraverso un video pubblicato su facebook sulla pagina ufficiale del ministero. Per il liceo classico è stato scelto lo scritto di greco, molto temuto dagli studenti, mentre per il liceo scientifico è stata scelta la prova scritta di matematica. Fra le altre materie scelte per gli altri istituti ci sono le discipline turistiche e aziendali per quanto concerne gli istituti tecnici per il turismo, mentre tecnica di produzione e organizzazione è stata scelta per gli istituti professionali ad indirizzo produzioni industriali e artigianali. Scelta anche tecnica della danza per il liceo coreutico, mentre teoria, analisi e composizione è stata scelta per il liceo musicale.

Per avere un quadro completo di tutte le materie scelte dal Miur basterà andare sul sito ufficiale del Miur e prenderne visione. Sul sito sarà possibile anche conoscere l’elenco delle discipline affidate a commissari esterni.

Le prove di esami prenderanno il via il 22 giugno con la consueta prova dello scritto di italiano, comune a vari indirizzi.

Per i licei le materie per la seconda prova scritta sono greco per il liceo classico, matematica per lo scientifico, lingua straniera per il liceo linguistico, diritto ed economia politica per il liceo delle scienze umane.

Per quanto riguarda gli istituti professionali fra le discipline che saranno proposte agli studenti dei Professionali, Scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Tecniche professionali dei Servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali, Tecnica di produzione e di organizzazione per l’indirizzo Produzioni industriali e artigianali.

Quest’anno nel progetto denominato Esabac, saranno circa 211 gli istituti che saranno coinvolti dal Miur, e consentiranno di conseguire il doppio diploma francese e italiano. Per tutte le altre informazioni basterà cliccare sul sito ufficiale del Miur.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche