“Nicola Bertoglio, Capendo Adamo” COMMENTA  

“Nicola Bertoglio, Capendo Adamo” COMMENTA  

Fino al 5 marzo a Milano si svolge presso la Zoia Gallery, la mostra dal titolo “Nicola Bertoglio, Capendo Adamo”. In mostra, si potrà ammirare il progetto di sequenze “Capendo Adamo”.  Curatori della mostra : Erika Lacava, Mira Carboni. Per l’occasione, sarà possibile ammirare una selezione delle opere di Nicola Bertoglio, iPhoneografo.  Il fotografo predilige scattare  fotografie usando l’ iPhone utilizzando successivamente l’applicazione Instagram per rendere più specifiche le immagini con esso realizzate. Le sue foto simboleggiano istanti di vita e di viaggio estrapolati e rielaborati con lo scopo di rappresentare una visione istintiva, emotiva e fantastica della realtà.“Capendo Adamo” si interroga  sull’uomo universale, su quanto lo contraddistingue e lo definisce invariabile da millenni, nella sua essenza e nudità.  Durante l’inaugurazione, le opere sono state accompagnate dalle musiche di Stefano Crocco, in arte Slam.

Leggi anche: X Factor 2015 la finale: le assegnazioni di Skin e Fedez

Leggi anche

tombola_natale
Cultura

Numeri della tombola: quanti sono

La tombola nasce nel lontano '700 a Napoli da una disputa tra re Carlo e padre Gregorio, ecco come si gioca e quanti sono i numeri.   La tombola è un tradizionale gioco da tavolo, che viene praticato soprattutto nelle festività natalizie. Nata nella città di Napoli nel XVIII secolo, la tombola, è una sorta di gioco del lotto in versione casalinga, ed è praticata tramite un sistema di associazione tra numeri e relativi significati, in genere umoristici appartenenti alla “Smorfia”. Secondo la tradizione, questo gioco sarebbe nel 1734 da una diatriba tra il re Carlo di Borbone e padre Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*