Anticipo serie A, Bologna-Juventus finisce pari a reti bianche: assaltato il pullman bianconero COMMENTA  

Anticipo serie A, Bologna-Juventus finisce pari a reti bianche: assaltato il pullman bianconero COMMENTA  

La sfida tra Bologna e Juventus è stata contrassegnata da uno spiacevole episodio ha riguardato la Juventus, in occasione dell’ingresso del pullman con i giocatori a bordo nello stadio di Bologna, Renato Dall’Ara. Il pullman della squadra bianconera è stata fatto oggetto di un lancio di bombe carta da parte di alcuni esagitati, proprio nell’atto in cui i calciatori e i dirigenti bianconeri stavano per scendere dal pulmann. I petardi e le bombe carta non hanno raggiunto gli atleti della Juventus e l’atto di teppismo non ha causato feriti o danni ingenti a mezzi e persone, ma ha indignato i dirigent i giocatori bianconeri, che in passato, in altre occasioni, avevano subito lo stesso trattamento all’ingresso negli impianti sportivi.


Dura la presa di posizione dell’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, che ha voluto stigmatizzare la gravità dell’atto intimidatorio verso la comitiva bianconera ‘L’ingresso allo stadio di Bologna è sempre stato infelice, sono stati lanciati petardi e bombe carta, un grave atto che contrasta con lo spirito positivo di questa sera’.

L’anticipo di campionato tra Bologna e Juventus è terminato con il risultato di 0-0, con i bianconeri che si vedono interrompere la serie positiva di successi della Juventus, che si è fermata a 15 successi consecutivi. Un ottima prestazione per il Bologna che ha concesso poche occasioni alla squadra bianconera, rendendosi pericolosa nella prima frazione di gioco, con una conclusoonme insidiosa di Destro che impegna severamente Buffon. Molto meglio la Juventus che ha sfiorato il vantaggio in un paio di occasioni con Morata e Pogba che hanno impegnato severamente Mirante, molto bravo in più di una circostanza a mantenere inviolata la rete.


I bianconeri si confermano ancora al primo posto in attesa della sfida di domenica del Napoli contro il Milan, con i partenopei che in caso di successo tornerebbero in testa alla classifica in solitudine.

La Juventus è attesa dalla gara contro il Bayern Monaco in settimana negli ottavi di finale di Champions.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*