Serie A: la Juventus schianta l’Inter ed è sempre più sola al comando COMMENTA  

Serie A: la Juventus schianta l’Inter ed è sempre più sola al comando COMMENTA  

juventus

Risultati serie A: Se lo aggiudica la Juventus, che supera l’Inter per 2-0 il big match della ventisettesima giornata, che consolida il primato dei bianconeri in classifica, in attesa della sfida di lunedi sera tra Fiorentina e Napoli.

La Juventus non fatica eccessivamente ad avere ragione dei nerazzurri, la cui cifra tecnica è apparsa da subito nettamente inferiore a quella degli uomini di Allegri. Dopo un primo tempo nettamente dominato dalla Vecchia Signora, e terminato a reti bianche, la Juventus ha trovato la rete del vantaggio con Bonucci, ad inizio ripresa, bravo ad incunearsi in area ed approfittare di una respinta della difesa nerazzurra che gli ha recapitato sui piedi la più facile delle conclusioni al volo.


La reazione dell’Inter è stata blanda e priva di mordente,  mentre i bianconeri hanno sfiorato a più riprese la rete del raddoppio, giunta su un penalty discutibile assegnato dall’arbitro a fine gara e trasformato da Morata.


Adesso la Juventus è  momentaneamente a +4 dal Napoli, che è atteso dalla difficile trasferta di Firenze, contro una Fiorentina ancora in piena lotta per il terzo posto.


Nelle altre gare della giornata, vale oro il successo della Sampdoria per 2-0 sul Frosinone, nell’ottica della sfida salvezza. Bene anche il Chievo che supera un Genoa sempre più inguaiato nei bassifondi della classifica, mentre l’Udinese ha steso in casa il Verona per 2-0. Carpi e Atalanta si sono divise la posta con un gol per parte, e continuano a rimanere impelagate nelle zone calde della classifica.

L'articolo prosegue subito dopo


Negli anticipi, continua la striscia di successi della Roma che ha superato per 3-1 l’Empoli a domicilio e supera i viola in classifica agguantando momentaneamente il terzo posto, mentre il Milan ha superato di misura il Torino in casa e continua a sperare nel terzo posto. La Lazio attende il Sassuolo in casa alle ore 19 dopo avere ottenuto il pass per gli ottavi di Europa League.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*