5 buoni motivi per leggere un libro

Cultura

5 buoni motivi per leggere un libro

Ecco se ne dicono tante sulla nostra Italia. Una di queste è lo strasentito detto: si legge poco e si scrive troppo. Ha ragione questo proverbio, a fronte di 55ooo libri sfornati all’anno, i lettori sono sempre meno. Si dice che da noi manca la cultura della lettura. Su, quanti di voi hanno letto un libro nell’ultimo mese?

C’è uno studio dell’Huffington Post che ha messo sotto mille americani (sì, americani e non italiani, ma il cervello è sempre la stessa materia grigia) e con libri alla mano ha tirato giù cinque buoni motivi per aprire un libro e farsi del bene. Sì, del bene, tipo un massaggio, una notte di sesso, una bella mangiata, un viaggio piacevole e quant’altro vi dona giovamento.

1) Diminuisce lo stress;

2) combatte la comparsa del morbo di Alzheimer;

3) migliora il sonno;

4) accresce la voglia di vivere;

5) il cervello resta giovane.

Insomma non sono buoni motivi per spolverare la biblioteca?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: