5 consigli per mantenere vivo matrimonio

Matrimonio

5 consigli per mantenere vivo matrimonio

Romantic couple on the beach

Sposarsi è facile. Rimanere sposati è difficile. Convivere felicemente da sposati è ancora più difficile. La prevenzione è la chiave che fa in modo che un giorno lui si svegli e ti chieda “Dovremo rimanere sposati?” Con piccoli accorgimenti potete migliorare il vostro matrimonio e renderlo forte e sicuro.

PASSO 1 D’accordo che il divorzio non è un’opzione e non sarà mai nemmeno menzionato. Se volete che il vostro matrimonio funzioni, dovrete iniziare a lavorare alla QUALITÀ del vostro matrimonio. Non usate parole che hanno lo scopo di minaccciarlo nemneno quando si tratta di uno scherzo.

PASSO 2 Comunicate con il vostro coniuge.Dialoghi regolari, veloci conversazioni durante il giorno o piccole conversazioni alla sera non mancheranno di tenere le linee di comunicazioni aperte.

PASSO 3 Litigate con il vostro coniuge. Che potrebbe sembrare contraddittorio, ma una buona, pulita litigata servirà per pulire l’aria e contribuire a spostare la comunicazione ad un livello più profondo.

Mantenete la litigata ad un giusto livello in modo da essere sicure di poter tranquillizzare il coniuge con il vostro amore.

PASSO 4 Abbiate interessi e hobby separati.Lasciando il rapporto solo per un po ‘di tempo, si torna rigenerati e rinnovati. Avrete più da condividere se avete un po ‘di tempo per voi stessi.

PASSO 5 Miglioratevi. C’è ben poco da fare per cambiare lui o lei. Lavorando sulle vostre cattive abitudini e tratti fastidioso, avete compiuto il primo passo positivo. Il matrimonio non è un contratto, ma è un patto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche