5 differenti approcci all’arte della motivazione COMMENTA  

5 differenti approcci all’arte della motivazione COMMENTA  

La vita di ogni giorno è spesso frustante, seccante e stressante e distrugge spesso il desiderio o la voglia di far conoscere al mondo i tuoi talenti e il tuo cervello. Queste fatiche, comunque, possono lasciarti in uno stato in cui ti senti assolutamente senza energie per andare avanti ed ottenere dei successi nella tua vita, nella tua carriera, nell’educazione o qualsiasi altra cosa. Ricordati che far passare questa sensazione e riottenere la motivazione è interamente nelle tue mani – nessun altro lo farà al posto tuo.


Premi.
Creati degli incentivi. Una tecnica di motivazione comprende incentivare se stessi. Se hai difficoltà ad iniziare un progetto, dì a te stesso che se lo completerai con successo, più tardi potrai concederti una piccola ricompensa. Per esempio, concediti una coppa di gelato al negozio sotto casa. Comprati quel paio di scarpe che stai guardando da settimane.

Pause.
Se sei tanto stressato da qualche particolare obbligo, che hai perso ogni motivazione al lavorarci su, scappa dalla tua situazione temporaneamente, per rinfrescarti la mente ed ottenere un nuovo inizio. Fai qualcos’altro per un po’ di tempo, qualsiasi cosa come concentrarsi su un nuovo obiettivo, fare un pisolino, leggere un libro o giocare una partita di tennis. A volte, una rilassanta pausa lontano da ciò che ci stressa, è tutto ciò che serve per ringiovanire la mente.


 

Scrivere
Scrivere può essere un modo terapeutico per aumentare le tue prospettive su una situazione. Se ti senti completamente demotivato, pensa lontano nel futuro. Prendi una penna e un pezzo di carta e fai una lista delle cose positivo che potrebbero potenzialmente uscire fuori dal duro lavoro e dall’avere le cose fatte. La lista può includere qualsiasi cosa dall’ottenere una promozione a lavoro al far felice la tua famiglia. Leggi la lista ad alta voce quando hai fatto ed inizia a lavorare per poter provare quelle piacevoli sensazioni ed esperienze.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Storia
Alcune persone lasciano che le brutte esperienze di molti anni prima gli impediscano di provare oggi. Se ti sei bruciato nel passato, fai tutto ciò che è in tuo potere per lasciarlo andare e dimenticarlo. Solo perché magari ti è capitato di commettere qualche errore e non raggiungere ciò che avresti voluto nel passato, non significa che le stesse regole si applichino oggi. Dimentica ciò che ora è storia e libera la tua mente così che tu possa concentrarti su oggi e sul futuro. Realizza che il presente è sempre una tabula rasa.

 

Recita la parte
Recitare la parte può motivarti a sentire realmente ciò che stai facendo. Se ti senti stanco e tutto tranne motivato ed appassionato, prova ad essere realmente quelle cose per qualche minuto. Potrai presto notare che quelle emozioni si rifletteranno su di voi in un modo molto reale.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*