5 esercizi braccia da fare quotidianamente

5 esercizi braccia da fare quotidianamente

Guide

5 esercizi braccia da fare quotidianamente

5 ESERCIZI PER BRACCIA TONICHE
5 ESERCIZI PER BRACCIA TONICHE

Come avere braccia toniche e sexy senza le tante odiose “ali di pipistrello” in vista delle vacanze? Ecco qui una guida in 5 semplici mosse.

1. ALZATE LATERALI: per prima cosa bisogna alzarsi in piedi, con le gambe divaricate. Rimanete con le ginocchia morbide per scaricare il peso e avere stabilità. Prendete due pesi da un chilo, oppure due bottiglie d’acqua, una per lato. A questo punto allargate e sollevate le braccia verso l’esterno arrivando con le mani all’altezza delle spalle e scendendo fino alle cosce. Dovete ripetere l’esercizio per 10 volte.

2. BRACCIA AL PETTO: mettetevi in piedi con le gambe divaricate e le ginocchia leggermente piegate. Prendete un peso da un chilo, oppure una bottiglia da un litro per lato. Con le braccia lungo i fianchi piegatele (prima una e poi l’altra) fino a portarle al petto. L’esercizio va ripetuto 20 volte per braccio.

3.

IN AUTO: in attesa del semaforo verde, mettete le mani sul volante tenendole il più possibile tese. Stringete per almeno 30 secondi e poi allentate. Fate una piccola pausa e poi riprendete.

4. POSIZIONE DELLA PREGHIERA: per questo esercizio mettetevi in piedi, con le gambe divaricate. Le spalle e la testa devono rimanere dritte. Unite i palmi delle mani uno contro l’altro nella posizione della preghiera e premete con forza. Bisogna mantenere la posizione per 40 secondi. Alla fine fate un piccola pausa e ripetete l’esercizio per 3 volte.

5. IN UFFICIO: mettetevi sedute, con la schiena dritta e la testa allineata con la colonna vertebrale. Appoggiate l’avambraccio sulla scrivania e stringete forte le mani a pugno per 30 secondi. Fate una pausa di 10 secondi e poi rifate l’esercizio per almeno 3 volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*