5 idee creative per creare treccine fantasiose

Donna

5 idee creative per creare treccine fantasiose

5 idee creative per creare treccine fantasiose
5 idee creative per creare treccine fantasiose

Per un’acconciatura elegante e di facile realizzazione potete pensare a delle treccine fantasiose, tante possono essere le idee per diverse occasioni.

Volete creare un’acconciatura particolare per dare un tocco di vivacità al vostro look quotidiano o da esibire in un’occasione speciale, come una cerimonia, un compleanno o una cena fuori? Si possono realizzare delle pettinature con delle treccine fantasiose, ecco cinque idee creative e simpatiche:

  1. Piccole trecce con nastrini, se avete i capelli lunghi o di media lunghezza potete lasciarli sciolti e decorarli con delle treccine poste ad una certa distanza le une dalle altre, ognuna composta con un nastrino colorato. La procedura non è affatto complessa, pettinate bene tutti i capelli, inumiditeli per renderli più malleabili, con il pettine tracciate una riga al centro del capo e da entrambi i lati della riga dividete alcune piccole ciocche dalla restante parte della capigliatura per creare delle codine usando degli elastici trasparenti.

    Suddividete ogni codina in due strisce di capelli, infilate un nastro colorato nell’elastico e intrecciate le due strisce di capelli insieme al nastro, in modo da formare le treccine. Potete scegliere se fare tante trecce ravvicinate oppure se farne meno e più distanziate e se usare dei nastrini dello stesso colore, magari in abbinamento all’abbigliamento oppure di colori diversi, per rendere ancora più sbarazzina l’acconciatura.

  2. Rose a treccia, questa pettinatura è adatta a chi ha i capelli molto lunghi ed è davvero elegante. Dopo aver pettinato e inumidito la capigliatura, suddividetela in tre sezioni o ciocche, una per ogni lato della testa e una nella zona posteriore, create con esse delle trecce, che dovete chiudere con dei piccoli elastici trasparenti o dello stesso colore dei capelli, così che non siano visibili. Arrotolate ogni treccia a spirale, in modo da formare tre chignon, che andrete a bloccare con dei ferretti e che orneranno il capo come se fossero delle piccole rose.

    Se volete più chignon di trecce, basta dividere i capelli in più sezioni e comporre più treccine.

  3. Treccine afro, per avere l’effetto di un’acconciatura con treccine africane, dovete comporre tantissime treccine molto piccole su tutta la capigliatura, partite dagli strati più inferiori, dividendoli in minuscole sezioni per poi passare agli strati di capelli più superficiali, non dovete lasciare nessuna chioma libera, le treccine devono coprire la testa per intero. Potreste chiudere ogni treccina con una molletta colorata, per far sì che la vostra pettinatura sia ancora più vistosa.
  4. Code laterali con treccine, è un’acconciatura facile e veloce, per prima cosa pettinate i capelli e con il pettine create una riga centrale per tutta la testa, a partire dalla fronte sino a fin sopra la nuca, così da dividere la capigliatura in due parti. Raccogliete ciascuna parte in una coda posizionata al di sotto dell’orecchio, o più in alto se preferite e, una volta create le due code laterali, suddividete ognuna di loro in diverse ciocche con cui andrete a realizzare delle trecce.
  5. Coda posteriore con trecce, è una soluzione ancora più semplice della precedente, si tratta di raccogliere tutta la chioma in un‘unica coda nella parte posteriore del capo, alta, centrale oppure bassa, dividere la coda in più strisce di capelli e formare molte treccine, più strisce dividete e più trecce sottili otterrete.

Dando ampio sfogo alla fantasia potete sbizzarrivi con numerose altre creazioni con le trecce, per avere i capelli perfettamente in ordine e per sfoggiare delle pettinature originali, che sicuramente non passeranno inosservate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...