5 modi per far sentire il tuo bambino amato

Guide

5 modi per far sentire il tuo bambino amato

La cosa più importante da fare per il vostro bambino è fargli sapere che è amato. I bambini sono in fiore se circondati da un ambiente piacevole, rilassante e amorevole. Anche i bimbi più piccoli comunicano con i loro genitori, attraverso gesti, suoni, tocchi, odori e espressioni facciali, quindi non significa che non si possa mostrare loro quanto li amate.

Un buon modo è prenderlo in braccio e tenerlo il più possibile vicino al vostro corpo. I bambini piccoli adorano il contatto stretto con i genitori, infatti in queste occasioni si rilassano e addirittura sentono meno i piccoli dolori (mal di denti e crampi). Se il bambino è di cattivo umore o è agitato, prendetelo in braccio: così sentirà il calore del vostro corpo e il vostro battito cardiaco, capendo che vi prenderete cura di lui.

Cantare è un altro modo per fargli sentire che lo amate, anche se non siete i migliori cantanti del pianeta. Sentendovi cantare il bambino diventerà più tranquillo e felice (i bambini reagiscono molto bene al suono della voce dei genitori).

Parlare col bimbo e leggergli qualcosa lo farà sentire pieno d’amore.

Inoltre è dimostrato che se si inizia a farlo ad un’età molto precoce, aiuterà il suo sviluppo emotivo e intellettuale. I bambini imparano a relazionarsi e a confidarsi con gli altri se si parla con loro dal momento in cui sono nati. Inoltre, se gli si parla molto, imparerà il significato delle parole e inizierà a parlare molto presto. Iniziate a leggere la fiaba della buonanotte anche quando è piccolo, così il bambino sentendo la vostra voce si rilasserà e andrà a letto tranquillo.

Non c’è dubbio poi che più tempo passiamo con il nostro bimbo più si sentirà amato. Anche se lavorate, cercate di apprezzare e di sfruttare al meglio i momenti che passate insieme. Giocate al suo gioco preferito, cantate insieme, fategli il bagnetto e non lasciate interferire lo stress e i problemi lavorativi.

Un modo importante per dimostrare al vostro bambino quanto lo amate è insegnargli a essere socievole e indipendente.

È possibile riuscire in questo compito molto importante se si consente ad altri membri della famiglia, come nonni, zii, zie e altri, di trascorrere del tempo con il vostro piccolo. La maggior parte dei genitori ha paura di farlo soprattutto con i bambini piccoli, ma è molto importante per farlo diventare indipendente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*