5 modi rapidi per dimagrire per l’estate

Wellness

5 modi rapidi per dimagrire per l’estate

L’estate è dietro l’angolo e tu sai cosa significa: costume da bagno.

E la domanda più frequente per tutti è: “Come farò a infilare il sedere nel costume dell’anno scorso?”

Scherzi a parte, molti di noi tendono a mettere qualche chiletto durante l’inverno.

Se vuoi perderli, ecco un piano in 5 mosse che può aiutarti.

  1. Fai colazione tutti i giorni

Una colazione bilanciata è obbligatoria se vuoi perdere peso.

L’esperienza personale, così come una vasta gamma di studi, dimostrano che uomini, donne e bambini che saltano la colazione sono 5 volte più predisposti a ingrassare.

Comincia la giornata con proteine (le uova vanno bene), carboidrati ad alta concentrazione di fibre (toast di farina bianca o integrale) e qualche grasso (un cucchiaino di burro sul toast).

  1. Dormi bene di notte.

Quando dormi meno di 7 ore per notte, il metabolismo si sfasa, il livello dello zucchero nel sangue sale e il corpo comincia a conservare quello zucchero come grasso anche se non hai mangiato tanto.

Se hai un sonno agitato, un programma specifico potrebbe aiutarti.

Oppure puoi provare con integratori come melatonina o tryptophan. Chiedi al tuo medico cosa è meglio per te.

  1. Mangia le noci.

Un quarto di tazza di mandorle, nocciole o semi di girasole mangiato come snack a metà mattinata e dopo cena aiuta a ritardare l’appetito e a riempirti. E’ un vecchio gioco che aiuta.

Paragonalo a una busta di patatine o altri snack confezionati che in realtà aumentano solo l’appetito perché producono un aumento di zuccheri nel sangue.

La pubblicità delle patatine “Scommetti che non riuscirai a resistere?” è solo un ammonimento! Ne vorremo l’intera busta. Statene lontani, se siete a dieta.

  1. Supplementi che potrebbero aiutare

In veste di erborista, raccomando un bicchiere di tè verde 20 minuti prima di sedersi a tavola. Un componente del tè verde spegne il senso di appetito.

Un altro supplemento utile è il cromio. Preso immediatamente dopo i pasti, aiuta a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue.

  1. Non dimenticate i dessert!

Avete letto bene: i dessert.

Una coppa di frutta cotta dopo cena, ad esempio, non è solo deliziosa ma aiuta a frenare il desiderio di dolce che può nascere a fine pasto.

Prova questa ricetta: Riempi un bicchiere di mirtilli freschi o congelati e pesche.

Cospargilo di avena, coprilo con un foglio di alluminio, mettilo in forno e riscalda.

Altri dessert salutari sono yogurt a basso contenuto di grassi e piatti di frutta fresca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche