5 operai feriti in seguito ad una esplosione in una fabbrica torinese COMMENTA  

5 operai feriti in seguito ad una esplosione in una fabbrica torinese COMMENTA  

Oggi pomeriggio, intorno alle ore 14, uno scoppio ha ferito cinque operai presso l’azienda Lafumet di Villastellone, vicino a Torino;  si tratta di una azienda che si occupa di smaltimento e di trattamento di rifiuti. I primi a prestare soccorso ai feriti sono stati i colleghi, che sono intervenuti con gli estintori.


Le dinamiche dell’incidente non sono ancora del tutto chiare, anche se è possibile si sia trattata della compressione di alcuni recipienti contenitori di materiale infiammabile. Dopo una forte esplosione ed un numero indefinito di altri scoppi, le fiamme hanno colpito i corpi di questi lavoratori: quattro di essi sono stati ricoverati presso il reparto ustionati del Cto e si trovano in prognosi riservata, all’altro ragazzo è invece stato prestato soccorso direttamente in fabbrica, dove è stato medicato.


In loro solidarietà è stato proclamato sciopero nella giornata di oggi e in quella di domani.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*