5 Regole nel parco giochi

Infanzia

5 Regole nel parco giochi

parco giochi

Giocare in un parco giochi è uno dei passatempi preferiti dai bambini. Ecco alcune semplici regole da seguire per potersi divertire in assoluta sicurezza.

Prima e dopo la scuola, o anche durante l’intervallo molti bambini sono soliti passare il proprio tempo libero all’interno di un parco giochi. Questi luoghi di svago possono risultare anche molto pericolosi se i loro utenti non adottano un comportamento adeguato. In ogni parco giochi della città i bambini dovrebbero seguire alcune semplici regole per evitare spiacevoli incidenti.

Come comportarsi in un parco giochi

Ogni anno si registrano più di 200.000 chiamate al pronto soccorso a causa di incidenti nei parchi giochi. Imparando cinque semplici regole, i bambini acquisiranno il comportamento civile che ci si aspetta durante il gioco. Le regole da seguire riguardano innanzitutto il rispetto verso gli altri, il piacere di seguire le regole e di giocare in un ambiente sicuro.

Rimanere all’interno del parco giochi

Nel momento in cui più classi possono uscire all’aperto durante l’orario scolastico, gli studenti non si potranno allontanare dal campo da gioco senza prima aver chiesto il permesso al proprio insegnante.

Questo assicura che l’insegnante tenga sotto controllo in ogni momento la propria classe. I bambini possono giocare nel parco giochi in cui l’insegnante dà loro il permesso. Tuttavia, se un bambino ha bisogno di spostarsi anche per andare in bagno, deve chiedere il permesso dell’insegnante. Ad ogni modo, è preferibile non lasciare giocare i bambini da soli, ma sempre sotto la sorveglianza di un altro insegnante.

Verificare che le attrezzature siano in buono stato

E’ molto rischioso mettersi a giocare quando piove. Quando piove il parco giochi è una zona off-limits, perché la superficie è scivolosa e giochi come giostre o scivoli potrebbero rompersi. Quando le attrezzature sono bagnate o rotte, i bambini possono scivolare o cadere: questo costituisce un pericolo per loro. Se un bambino si accorge che le attrezzature sono rotte deve immediatamente comunicarlo all’insegnante o ad un adulto.

Mostrare rispetto

I bambini devono mostrare rispetto nei confronti degli adulti, degli altri studenti e del parco giochi essendo esso un bene pubblico.

Pertanto, gli studenti non possono litigare con gli insegnanti o altri adulti. E’ proibito imbrattare le panchine, le pareti o qualsiasi altro bene pubblico .

Indossare indumenti appropriati

Per giocare all’interno del parco giochi i bambini devo indossare vestiti adatti. Ciò significa mantenere sempre allacciate le scarpe, la camicia e i pantaloni durante l’attività. Alcuni indumenti come i lacci delle scarpe, le collane o le corde, sono pericolosi, in quanto possono causare seri incidenti (impigliarsi nelle giostre o negli scivoli).

Non litigare mai

I bambini devono sempre tenere i piedi per terra e le mani al loro posto. Il parco giochi, sia a scuola che fuori dalla scuola, non è un luogo in cui litigare. Gli insegnanti devono supervisionare i bambini affinché non si spingano, rischiando di cadere e farsi male.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche