62enne coltiva cannabis in casa. Arrestato, si giustifica: “Erbe rilassanti” COMMENTA  

62enne coltiva cannabis in casa. Arrestato, si giustifica: “Erbe rilassanti” COMMENTA  

Un impiegato sessantaduenne abitante in provincia di Macerata coltivava marijuana e cannabis in casa. I Carabinieri lo hanno arrestato e lui ha dichiarato per discolparsi: “Le coltivo perché sono un appassionato di erbe, sono rilassanti”. In realtà, nella casa dell’uomo è stata rinvenuta un bilancino di precisione ed è stato notato un continuo andirivieni di giovani.


I primi ad insospettirsi degli strani movimenti all’interno dell’abitazione dell’impiegato sono stati i proprio i vicini di casa. Le forse dell’ordine, dopo qualche appostamento, sono intervenute per arrestare l’uomo, che ora si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*