7 mosse per una relazione sana

Guide

7 mosse per una relazione sana

Una relazione sana riguarda due persone che si amano e rispettano a vicenda. Questo può avvenire quando ognuno degli individui si prende innanzitutto cura di sè, cosa che, di conseguenza, aiuterà entrambi a prendersi cura l’uno dell’altro. Attraverso la comunicazione, i confronti, l’apertura al cambiamento e il supporto affettivo, puoi costruire una relazione sana che migliori la qualità della tua vita e anche quella della persona a te vicina.

ISTRUZIONI:

1) Comunicate l’uno con l’altro. Dovreste parlare spesso, e comunicare le vostre opinioni e sentimenti. Questo potrebbe non essere sufficiente per fare capire al tuo partner i tuoi sentimenti, ma potrebbe aiutare te stesso in primis ad articolare emozioni confuse.

2) Ascoltatevi l’un l’altro, prendendo il tempo di cercare di capire il punto di vista dell’altra persona. Dovresti ascoltare attentamente e porre diverse domande, per far capire al tuo partner che sei interessato a quello che sta dicendo.

3) Analizzate la vostra relazione periodicamente.

Non dovete diventare troppo preoccupati nel mantenere la relazione sotto controllo, ma un checkup periodico può aiutare. Fai domande al tuo partner riguardo la vostra relazione e come le cose stanno andando a suo parere. Questo può aiutarti a capire come si sente l’altro ad un certo stadio della vostra relazione.

4) Risolvete i conflitti al momento giusto. Potreste essere tentati di risolvere tutto e subito, per la paura che le cose vi possano sfuggire di mano. Tuttavia, a volte è meglio aspettare fin quando entrambi vi siete calmati e potrete parlare razionalmente per trovare una buona soluzione.

5) Mantieni uno stile di vita equilibrato. All’inizio di una storia puoi avere la tentazione di spendere tutto il tuo tempo con il tuo partner, ma devi cercar di mantenere un buon equilibrio anche con la famiglia e gli amici. Se la tua vita diventa sbilanciata, potresti iniziare a dare la colpa al tuo partner per i tuoi problemi, cosa che può rovinare la relazione.

L’equilibrio vi manterrà con la testa sulle spalle.

6) Permetti alla tua relazione di crescere e cambiare. Tutte le persone cambiano col tempo, e potete cambiare assieme se siete attenti ai sentimenti dell’altra persona. Dovreste restare aperti al cambiamento, e pensare ai modi in cui potete evolvere come coppia. Per esempio, se il tuo partner intraprende un nuovo hobby, puoi essere d’appoggio e provarlo pure tu.

7) Accetta le differenze e permetti loro di rendere più forte la vostra relazione. Non guardare alle vostre differenze come a dei problemi, ma piuttosto come ad un’opportunità di stare con qualcuno che ti porti fuori dalla tua zona sicura e dalle tua abitudini. Le differenze possono provocare un cambiamento positivo nelle persone, e non devono per forza essere dei problemi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...