8 Marzo, sciopero globale: proteste a Milano, Roma e Torino

News

8 Marzo, sciopero globale: proteste a Milano, Roma e Torino

Migliaia di donne sono scese in piazza nel giorno della loro festa per diffondere un messaggio: la violenza sulle donne esiste e va combattuta ogni giorno.

Migliaia di donne sono scese in piazza nel giorno della loro festa per diffondere un messaggio: la violenza sulle donne esiste e va combattuta ogni giorno.

Le donne stanno protestando anche contro i soprusi, femminicidi, disparità di genere, molestie sul lavoro e in famiglia. La protesta è partita dall’Argentina per poi diffondersi in 55 Paesi, dove le donne hanno deciso di indire uno sciopero di 24 ore in tutti i settori.

In Italia lo sciopero è stato organizzato e monitorato dal movimento “Non una di meno” e coinvolge 24 sigle: le principali sono dei settori trasporti, scuola e sanità ma non solo.

A Torino le donne sono scese in piazza questa mattina anche per protestare contro la Buona Scuola insieme a Flc e Cgil. A Milano, invece, i mezzi di trasporto dell’ATM saranno fermi dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio, così come i treni. Identica la situazione a Roma.

Alcune donne, invece, sono contro questo genere di manifestazione, ritenendo che le idee diffuse l’8 marzo debbano esserlo tutti i giorni, non solo nel giorno della Festa delle Donne: si parla per un giorno delle violenze subite ma poi tutto scema col calar del sole, tornando al punto di partenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...