A Milano, ” Maria Cristina Carlini. Le ragioni del luogo” COMMENTA  

A Milano, ” Maria Cristina Carlini. Le ragioni del luogo” COMMENTA  

Dal tre novembre fino al prossimo ventinove novembre 2016 a Milano presso a MyownGallery-Superstudio Più, si svolge la mostra dal titolo:” Maria Cristina Carlini. Le ragioni del luogo. La mostra è curata da Flaminio Gualdoni e  negli eventi di Expo in città Milano a Place To BE, progetto promosso dal Comune e della Camera di Commercio di Milano. In mostra possiamo ammirare i lavori storici realizzati con grès, legno, ferro e su carta e sculture inedite che ci mostrano l’estro creativo dell’artista  L’artista nelle sue opere, si focalizza sul suo amore  per la terra, per la natura, per l’uomo e per la storia.  Per l’occasione avverrà anche la promozione di tre filmati che descrivono in modo minuzioso i  principali lavori della scultrice realizzati in Europa, America e Asia.  Le sue sculture monumentali sono collocate in permanenza in importanti città del mondo. L’ingresso alla mostra è gratuito e l’inaugurazione si terrà il giorno giovedì  due novembre alle 18.30.

Leggi anche: Si apre la stagione alla Scala di Milano, tra tensioni e unità antisommossa


Fonte Foto: Irma Bianchi Comunicazione

Leggi anche

dove-comprare-carta-regalo-allingrosso
Cultura

Dove comprare carta regalo all’ingrosso

Il contenuto è fondamentale, ma anche la forma ha il suo perchè, soprattutto se si tratta della carta regalo che avvolgerà i regali di Natale: dove comprare Avete in previsione una vagonata di doni di Natale da impacchettare e vi serviranno quintali di carta colorata? Avete un’attività commerciale che prevede la confezione di pacchetti-regalo per dare un servizio in più alla vostra clientela, che sicuramente gradirà? Potrebbe venirvi in aiuto il web come canale per acquistare all'ingrosso, con pochi click e in tutta libertà, tutto l’occorrente per incartare al meglio le vostre strenne natalizie, risparmiando tempo e denaro. Potreste consultare, ad Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*