“Innocence is Over” a Roma COMMENTA  

“Innocence is Over” a Roma COMMENTA  

Dal 05 Novembre 2016 al 12 Novembre 2016 a Roma, presso l’ Art Gap Gallery, si svolge la mostra dal titolo: “Innocence is Over”. Si tratta della prima mostra personale a Roma dedicata interamente  all’artista  Martina D’Anastasio.  In mostra, possiamo ripercorrere  il percorso dell’artista, partendo dalle sue opere più significative come  quelle che si ispirano  alle serie Wild Things (2014), The World Behind (2014-15), Victorian Secrets (2015), Lost Child (2015) e in ultimo Eclipse (2015-16). Le tematiche toccate dall’artista sono quello della fiaba, fantascientifico e dell’irrazionalità fanciullesca. In particolare, il tema della fanciullezza, viene ripreso nella serie Wild Things. I riferimenti alla fiaba, sono evidenti in particolare in Eclipse, mentre nella serie  Victorian Secrets e Lost Child sono chiari i riferimenti allo Steampunk,ovvero un  filone della narrativa fantastica fantascientifica che introduce una tecnologia anacronistica all’interno di una particolare un’ambientazione storica. L’artista adotta toni più cupi nella produzione dedicata alla serie The World Behind. L’ingresso alla mostra è gratuito.
Fonte Foto: trovaeventi

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*