9 segnali che è ora di mollarlo

Sesso & Coppia

9 segnali che è ora di mollarlo

Se avete ancora dei dubbi che lui non sia l’uomo per voi e che dovete chiudere la storia, ecco 9 segnali inequivocabili che possono aiutarvi a decidere.

Il parere di amiche e amici è un’importante cartina tornasole di chi sia realmente il vostro partner: se loro non si fidano di lui, c’è qualcosa che non va. Forse non era necessaria una ricerca della University College of London, per dimostrare che l’innamoramento ottenebra la zona del cervello che controlla il pensiero critico. Ecco, gli amici possono aiutarvi a “ragionare”. Per non parlare se è lo stesso suo migliore amico (maschio) a mettervi in guardia senza cameratismo che tenga.

Non esiste che lui vi contraddica, sminuisca e derida di continuo davanti a tutti, facendovi apparire meno intelligenti ed interessanti della sua persona. Mollatelo di fronte agli altri e vedete come ci rimane!

Guai se lui vi ricorda in un certo qual modo quel vostro ex che vi ha fatto tanto soffrire…

Gli uomini sbagliati sono un po’ tutti uguali, ti raccontano un po’ le stesse frottole. Perciò, se ci siete già passate, cercate di sviluppare un sesto senso “salva cuore”.

Ovviamente se il vostro partner non vuole incontrare i vostri genitori, anche se siete insieme da un po’, c’è qualcosa che non va. Se lo sorprendete a sbirciare nella vostra posta elettronica, significa che non si fida di voi. Cercate di capire come siete arrivati a questo punto, provate a recuperare la situazione, ma a lungo andare, se non c’è fiducia naturalmente crolla tutto.

Se lui non vi dice mai di chi sono gli sms che riceve, apriti cielo! Non fategliela passare, se cerca sempre di non farvi vedere il testo, se fa il vago o, peggio ancora, risponde indispettito. Chiudete la relazione subito, senza perdere tempo.

Nell’era dei social network è grave se il vostro partner non vi accetta tra gli amici di Facebook, anche perchè potrebbe avere sul suo profilo delle foto “compromettenti”, flirtare con delle “facebookamiche” e chissà cos’altro mai.

Persino risultare sposato!

Poi la classica storia dei fiori: se il vostro partner vi inonda di questi omaggi, come spesso accade e non solo nei film, può avere un’altra. Siete avvisate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche