93 anni, vedovo, riceve una sorpresa speciale per il compleanno dallo staff del McDonald’s

News

93 anni, vedovo, riceve una sorpresa speciale per il compleanno dallo staff del McDonald’s

Da quando ha perso la moglie, sei anni fa, si siede ogni giorno, da solo, ad un tavolo del McDonald’s di Workington, nella contea di Cumbria (Inghilterra) per cercare di riempire il vuoto nelle sue giornate. Ma per il suo 93esimo compleanno, Harry Scott ha ricevuto una sorpresa speciale organizzata proprio dallo staff del suo locale preferito: per omaggiare quel cliente affezionato, il team del McDonald’s ha circondato il suo “solito tavolo” di palloncini e gli ha comunicato che, d’ora in poi, avrà un Happy Meal gratis, tutti i giorni.

Dal 2013 l’anziano vedovo passa gran parte delle sue giornate lì dentro: di solito, arriva nel primo pomeriggio, ordina un Happy Meal perché sostiene di non avere molta fame e poi, a volte, torna anche per cena. Tutto questo per sei giorni su sette (la domenica è ospite da una nipote). Dal suo angolino, si accontenta di guardare gli altri divertirsi e mangiare.

Ma è colpito soprattutto dai bambini: “I piccoli che vengono qui li sento quasi miei, visto che non ho mai avuto figli – ha raccontato -. Sono una compagnia per me”.

Lo staff, che ormai conosce quel cliente alla perfezione, sembra essersi molto affezionato a lui. “Abbiamo dei clienti regolari – ha spiegato Jack Holliday, membro del team – ma lui è diverso da tutti. È spumeggiante e pieno di vita, considerando che ha 93 anni”. E l’affetto è ricambiato: “Quando ho avuto la mia sorpresa – ha commentato l’anziano – e ho visto la festa che mi avevano organizzato mi sono dovuto asciugare le lacrime”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche