A 14 anni cerca di suicidarsi per amore e quasi ci riesce

Modena

A 14 anni cerca di suicidarsi per amore e quasi ci riesce

Questi nostri adolescenti iper-controllati da cellulari e web-cam, sono capaci di atti che ci riportano indietro di secoli. Certi sentimenti non cambiano mai, come, purtroppo, rimangono immutati certi atteggiamenti estremi.
Lasciata dal fidanzatino, a 14 anni ha deciso che era meglio farla finita. Per fortuna ci ha pensato una ‘tettoia’, quella che ricopre l’ingresso dei garage del palazzo da cui la ragazzina, ieri alle 14, si è buttata, a salvarle la vita.
L’adolescente, una studentessa di origini straniere e residente fuori Modena, si è gettata dal quinto piano di un palazzo alle porte del centro forse per attirare l’attenzione del ragazzo. La 14enne ha fatto un volo di una decina di metri e, a quanto pare, la caduta sarebbe stata in parte attutita da una tettoia. Le ferite riportate sono però gravissime: è stata ricoverata in condizioni precarie all’ospedale di Baggiovara dove ieri pomeriggio è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico. Ha riportato politraumi e le sue condizioni, fino a ieri sera, erano serie.

Secondo quanto raccontato da un testimone che abita davanti al palazzo da cui si è buttata la ragazzina e avrebbe visto la scena dalla finestra, la 14enne si sarebbe seduta su un davanzale al quinto piano, quello di una finestra che dà sulle scale, e poi si sarebbe lasciata cadere nel vuoto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*