A 94 anni porta a casa un robot badante COMMENTA  

A 94 anni porta a casa un robot badante COMMENTA  

A 94 anni nonna Lea collauda robot badante, per lei Mr Robin

Un robot badante. Nonna Lea, 94 anni adesso è libera di poter vivere da sola nella sua abitazione con “Mister Robin”. Lo ha chiamato così il suo robot badante con il quale vive da cinque mesi e che si occupa della sua salute, la aiuterebbe se la signora dovesse cadere e la mette in contatto con videochiamate con parenti e amici e i medici.

Lea Mina Ralli abita a Roma ed è fra i sei anziani in Europa, che hanno accolto nella propria casa il robot badante frutto di un progetto dell’Ue.

Il progetto è stato finanziato con 3 milioni dalla Commissione Ue.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*