A Brescia il genio surrealista di Maurice Henry

Uno dei personaggi di spicco del movimento surrealista francese, Maurice Henry, sarà in mostra presso la galleria Forma e Colore di Brescia.

L’esposizione, curata da Giorgio Pajetta, riunisce molti degli esiti più significativi della produzione dell’artista, dagli esordi degli anni 20 fino alla piena maturità degli anni 70, offrendo un panorama completo della molteplicità delle tecniche utilizzate: dalla scultura-oggetto, alla  gouache, alla tecnica mista, all’olio su tela.

Maurice Henry è stato un precursore assoluto dalla personalità caleidoscopica che si esprimeva con la stessa disinvoltura nell’arte, nella poesia e nel disegno umoristico, un artista indipendente che nelle sue opere è divenuto alchimista di sogni, affrancando la mente dalle convenzioni e dalle abitudini di pensiero.

Leggi anche: Scaletta e prezzi biglietti Emma Marrone 1 ottobre 2016 Bari


 

 

Leggi anche

1-renzo-mongiardino_casa-setton_parigi_ph-massimo-listri-651x514
Cultura

A Milano, “Omaggio a Renzo Mongiardino ( 1916-1998). Architetto e scenografo”

Fino al prossimo 11 Dicembre 2016 a Milano presso il Castello Sforzesco si svolge la mostra dal titolo: "Omaggio a Renzo Mongiardino ( 1916-1998). Architetto e scenografo". La mostra è organizzata grazie al prezioso contributo del Comune di Milano (Direzione Centrale Cultura – Soprintendenza Castello / Musei Archeologici e Musei Storici) ed è curata Tommaso Tovaglieri, con la consulenza di Francesca Simone, nipote dell’architetto. Si tratta di una mostra dedicata all' architetto d’interni tra i più celebri del secondo Novecento.  In mostra possiamo sicuramente ammirare disegni, bozzetti, maquettes e fotografie. La mostra è suddivisa in sette sezioni, dove è possibile approfondire  l’intera carriera Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*