A Carovigno spuntano ville a forma di svastica COMMENTA  

A Carovigno spuntano ville a forma di svastica COMMENTA  

Siamo a Specchiolla, una località turistica in provincia di Brindisi, una frazione del Comune di Carovigno. La denuncia arriva dal sito globalist.it, che grazie alle immagini satellitari catturate da Google Maps, ha individuato un intero complesso residenziale di villette che, viste appunto dall’alto, assumono la caratteristica forma della svastica. Il portale ha fatto partire la denuncia ed il caso ormai è diventato politico.


Si attende la risposta del Comune di Carovigno anche circa la presunta abusività di queste costruzioni, che in tutto sono venticinque e realizzate con la medesima tecnica.

Il coordinatore cittadino di Rifondazione Comunista, Vito Uggenti, calca la mano sulla denuncia e chiede al Comune prima di tutto come mai simili costruzioni sono state realizzate proprio a Specchiolla, e in secondo luogo chi è il responsabile di tale vergogna urbanistica.

Al Comune brindisino spetta ora fornire una risposta in tempi brevi e che sia esaustiva.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*