A Catania da febbraio a giugno mostra di Carla Accardi

Catania

A Catania da febbraio a giugno mostra di Carla Accardi

A Catania da febbraio a giugno, la Fondazione Puglisi Cosentino ospiterà la mostra di Carla Accardi, intitolata Segno e Trasparenza. Una tra gli artisti più originali del secondo dopoguerra, è da considerarsi fra i massimi esponenti dell’astrattismo in Italia. Sarà una mostra assolutamente irripetibile: l’artista, infatti, ne è doppiamente protagonista: con le sue opere ma anche con la sua personale interpretazione delle architetture e degli spazi dello storico Palazzo, capolavoro del Vaccarini. Una grande mostra-installazione, dove ciascun ambiente sarà connotato in modo diverso, secondo la relazione che Carla Accardi percepisce tra le sue opere e le architetture della sede destinata ad accoglierle. Lungo questo percorso attraverso il Palazzo pensato dall’artista, si intrecceranno e susseguiranno in un ordine ideale i suoi primi lavori sul dialogo tra spazio, segno e colore, sino alle sperimentali superfici trasparenti di sicofoil, su cui dipinge, e alle articolate installazioni di grande dimensione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*